Viaggi

3.4181681681802 (1332)
Inviato da david 18/04/2009 @ 16:07

Tags : viaggi, tempo libero, podcast

ultime notizie
I Viaggi del Ventaglio propone aumento di capitale - La Stampa
Il Consiglio di Amministrazione de I Viaggi del Ventaglio - riunitosi, oggi, sotto la presidenza del Signor Bruno Colombo - ha accertato che I Viaggi del Ventaglio spa, sulla base della situazione contabile al 31 marzo 2009, che riflette - per la...
I Viaggi del Ventaglio "viaggiano" di buona lena - La Repubblica
(Teleborsa) - Roma, 20 mag - Viaggia di buona lena il titolo di Viaggi del Ventaglio, che sale del 3,11%. A sospingere al rialzo le azioni del tour operator la notizia che, ieri Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di sottoporre agli Azionisti...
'Idee per viaggiare' punta alla formazione dei dettaglianti - TTG Italia
Saranno tre gli incontri che scandiranno d'ora in poi l'attività formativa di Idee per Viaggiare, concentrandosi in modo particolare sulle destinazioni dell'operatore. 'Abbiamo uffici più spaziosi - spiega il titolare Danilo Curzi - ed abbiamo...
Aumento di capitale per i Viaggi del Ventaglio - TTG Italia
Il cda dei Viaggi del Ventaglio ha deliberato di sottoporre agli azionisti una proposta di aumento di capitale a pagamento, fino a 60 milioni di euro. "L'operazione - spiega il gruppo in una nota - si rende necessaria per assicurare un'adeguata...
2009 viaggi in valigia: Le strade di Tsavo Est (Kenya) - targatocn
Ma per questo nuovo viaggio, ho deciso semplicemente di seguire … la strada!, che ho scoperto essere ricca di fascino, di colore e con un volto seducente che cambia e cattura. Noi turisti arriviamo fin qui per scoprire la bellezza degli animali e...
Perillo Tours torna a vendere i viaggi Fit sull'Italia - TTG Italia
Perillo Tours riprende la vendita dei viaggi Fit verso l'Italia. L'operatore torna alle origini dopo più di trent'anni in cui si era concentrato sugli 'escorted in bus'. Perillo, infatti, fin dal debutto nel 1945, aveva venduto viaggi indipendenti...
Da Leonardo ai viaggi spaziali - Galileo
Quello realizzato da Riccardo Niccoli, giornalista, scrittore e fotografo esperto della storia dell'aviazione, non è solo un libro ma un viaggio nel tempo e nello spazio. Il racconto dell'evoluzione dell'idea del volo parte dai profetici disegni di...
Il Mozart ritrovato esposto alla Scala - Corriere della Sera
Finanziò i primi viaggi della famiglia Mozart, i suoi tour europei e quindi anche i tre soggiorni in Italia; con tutta probabilità Leopold si sdebitò nei suoi confronti con una parte dei tesori accumulati in tournée. Altri cimeli della collezione...
In viaggio con l'asino - il reporter
Dio deve averlo creato in un momento di distrazione (o di buonumore)” scrive Claudio Visentin, coautore con Andrea Bocconi del piacevolissimo libro fresco di stampa “In viaggio con l'asino”. E in effetti già la copertina con il disegno di un simpatico...
Palermo, furto all'agenzia di viaggi: arrestato - Live Sicilia
Gli agenti li hanno sorpresi all'interno di un'agenzia di viaggi in via Campolo, dove si erano introdotti dopo avere scardinato la saracinesca. I poliziotti sospettano che insieme ai due ci fosse anche un complice che faceva da palo....

Viaggi

Per favore, aggiungi il template e poi rimuovi questo avviso. Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Viaggi (Travels) è un romanzo autobiografico di Michael Crichton pubblicato nel 1988.

Il romanzo inizia narrando i corsi iniziali di medicina dell'autore fino al periodo di gavetta di Crichton e al raggiungimento del posto da medico in un importante ospedale. Ben presto però l'autore iniziò a disinteressarsi al lavoro e abbandonò medicina. Inizia da questo momento il libro vero e proprio. L'autore, insieme prima a sua moglie e poi, dopo il divorzio, con la sua nuova fidanzata, organizza affascinanti viaggi negli angoli più sperduti del pianeta. Visita Bangkok, Bonaire, Pahang, scala il monte Kilimanjaro, visita ancora l'Irlanda, Londra, Balitistan, la Giamaica, i poli terrestri, la Nuova Guinea e altrettanti magnifici posti. Inoltre il romanzo affronta anche i viaggi mistici e quelli della mente, narrando alcune sedute magiche e addirittura un piccolo esorcismo subito dall'autore. È un libro molto istruttivo, a tratti curioso che, pur narrando fatti reali e autobiografici, è capace di immedesimarti nelle vicende narrate e lasciarti in certi casi col fiato sospeso. L'autore non fa mistero di aver visitato, a Bangkok, un "bordello di bambine" (pag. 140 dell'edizione Garzanti, serie Elefanti, 2006), insieme ad un amico; non partecipa ma neanche sembra disapprovare molto, o denunciare l'amico per pedofilia.

Per la parte superiore



Maria Rita Viaggi

Maria Rita Viaggi (Grosseto, ...) è un'ex annunciatrice televisiva italiana.

Annunciatrice RAI fino al 2003, Maria Rita è anche esperta di Teologia e di storia delle religioni. Ha inciso numerosi CD a sfondo religioso e ha studiato danza classica, recitazione e dizione. Da buona autodidatta, sa suonare la chitarra e il pianoforte.

Per la parte superiore



Franchising agenzia viaggi

Franchising agenzia viaggi - La fine del contingentamento e la conseguente liberalizzazione delle licenze delle agenzie di viaggio avvenuta nel 1998 segnò la fine del dell'oligopolio delle agenzie di viaggio classiche e favorì la nascita di nuovi gruppi spinti dal contemporaneo boom di una ormai affermata forma di collaborazione tra imprenditori: il franchising. La disciplina dell'affiliazione in franchising in Italia è tuttavia piuttosto recente; fu infatti la Legge 6 maggio 2004, n. 129 sulle "Norme per la disciplina dell’affiliazione commerciale" a porre fine a tutta una serie di dubbi e perplessità riguardanti obblighi e doveri delle parti dell'accordo.

Sul territorio italiano attualmente operano circa 10.000 agenzie di viaggio. A questa dispersione della distribuzione turistica si contrappone un importante fenomeno di aggregazione che si manifesta attraverso la nascita di reti o "network", consorzi e affiliazioni di ogni genere.

Attualmente la metà delle agenzie italiane appartiene a una rete o "network" e la tendenza è verso un costante incremento; poche saranno le agenzie che in futuro riusciranno a mantenere la loro indipendenza: si tratterà di agenzie ad alta specializzazione settoriale o poste in luoghi decentrati e di basso interesse da parte dei network. Oggi esistono decine di Network che riuniscono quasi il 50% delle agenzie viaggi italiane. Il numero delle agenzie viaggi in Italia è in continua crescita ma, al contempo, si assiste ad un processo sempre più rapido di concentrazione.

Per la parte superiore



Descent viaggi nelle tenebre

Descent: viaggi nelle tenebre è un gioco di ruolo da tavolo di avventure sotterranee. Può essere giocato da 2 a 5 giocatori: fino a 4 di questi impersonano degli eroi (guerrieri, maghi, ladri o vie di mezzo) mentre un giocatore impersona il Signore Supremo, una potente entità che cerca di ostacolare gli eroi con poteri, trappole o evocando mostri (che variano da piccoli uomini bestia a possenti draghi). Gli eroi devono esplorare pericolosi e oscuri dungeon cercando di risolvere una missione, che può essere uccidere un mostro molto potente, trovare sacre reliquie o salvare qualcuno. Gli eroi, durante l' esplorazione, possono trovare tesori ed equipaggiamenti, e possono trovare monete d' oro da spendere in città per rendersi più forti. In descent non c' è un semplice tabellone di gioco sempre uguale, ma ci sono vari tasselli di mappa assemblabili, per rendere ogni avventura sempre diversa. Spetta al Signore Supremo assemblare la mappa a seconda della missione intrapresa, e sempre a lui spetta il compito di narrare la storia della missione, evocare e comandare i mostri che ostacolano gli eroi, e piazzare gli oggetti presenti nella mappa. Solo il Signore Supremo sa che cosa aspetta affrontare agli eroi in ogni determinata mappa. Il Signore Supremo, ogni volta che gli eroi visitano una area della mappa ancora sconosciuta, piazza in quest' ultima tutto ciò che gli eroi "vedono", cioè mostri, tesori, scrigni e pozioni. Il Signore Supremo ottiene la vittoria se gli eroi perdono tutti i loro segnalini conquista, che vengono persi ogni volta che vengono uccisi in base alla loro potenza. Gli eroi vincono se completano la missione a loro assegnata.

Per la parte superiore



Viaggi apostolici di Giovanni Paolo II

Paesi visitati da Giovanni Paolo II.

Voce principale: Papa Giovanni Paolo II.

Durante il suo pontificato, papa Giovanni Paolo II ha viaggiato più di tutti i precedenti papi messi assieme. Mentre alcune delle mete dei suoi pellegrinaggi (come gli Stati Uniti e la Terra Santa) erano già stati visitati dal predecessore Paolo VI (soprannominato a volte il Papa pellegrino), molti altri paesi non erano mai stati visitati in precedenza da alcun altro Pontefice.

Numerosissimi anche i viaggi e visite pastorali effettuate nelle parrocchie di Roma e nelle città, santuari, luoghi di lavoro in Italia.

È stato il primo Papa in carica a recarsi nel Regno Unito, dove ha incontrato la Regina Elisabetta II ed il Capo della Chiesa Anglicana. In quell'occasione, compiendo un gesto di alto valore simbolico, si inginocchiò in preghiera insieme all'Arcivescovo di Canterbury, Robert Runcie, all'interno della Cattedrale di Canterbury, il luogo più sacro della Chiesa Anglicana.

In occasione dei suoi numerosi viaggi ha posto in rilievo la propria devozione alla Vergine Maria, recandosi in visita a molti santuari a lei consacrati, come quelli di Knock, nella Repubblica d'Irlanda, di Fatima in Portogallo, di Nostra Signora di Guadalupe in Messico, di Lourdes in Francia e di Pompei in Italia. Questi suoi pellegrinaggi sono spesso stati contraddistinti da una vastissima partecipazione popolare alle Messe Papali da lui celebrate, come, ad esempio, quella di un milione di persone (un quarto dell'intera popolazione irlandese) che partecipò alla Messa celebrata nel 1979 nel Phoenix Park di Dublino.

Nel 1984, Giovanni Paolo II fu il primo Papa a visitare Porto Rico. In quell'occasione speciali padiglioni furono allestiti per lui all'aeroporto internazionale Luis Muñoz Marín, nella capitale San Juan, dove si incontrò con il governatore Rafael Hernández Colón e altri esponenti politici a Plaza Las Américas.

Alcuni giornali riportarono la notizia di un complotto per assassinare il Papa durante la sua visita a Manila, nelle Filippine, nel gennaio del 1995. Il piano, inserito all'interno di un vasto piano di attacchi terroristici, chiamato Operazione Bojinka, sarebbe stato pianificato dai due affiliati alla rete terroristica Al Qaida, Ramzi Yusef e Khalid Sheykh Mohammed. Un attentatore suicida, vestito da prete per potersi avvicinare a Wojtyła senza destare sospetti, avrebbe dovuto avvicinarsi al veicolo che lo trasportava e farsi esplodere vicino ad esso. Qualche giorno prima del 15 gennaio, giorno in cui avrebbe dovuto aver luogo l'attentato, un incendio casualmente divampato in un appartamento permise agli investigatori, guidati da Aida Fariscal, di venire in possesso di un computer portatile di proprietà di Yusef che conteneva i piani dettagliati dell'azione terroristica. Yusef fu arrestato in Pakistan circa un mese più tardi, mentre Khalid Sheikh Mohammed fu arrestato solo nel 2003.

Nel 1999 Giovanni Paolo II visitò la Romania dove incontrò i capi locali della Chiesa Ortodossa, divenendo il primo Papa a visitare un paese a maggioranza Ortodossa dallo Scisma nell'XI secolo (1054).

Sempre nel 1999, Giovanni Paolo II fece un altro dei suoi numerosi viaggi negli Stati Uniti d'America, celebrando una messa a St. Louis nell'Edward Jones Dome. Parteciparono più di 104.000 persone, trasformando l'evento nella più grande riunione al coperto nella storia degli Stati Uniti.

Nel maggio del 2001 Wojtyła fece un altro pellegrinaggio attraverso il Mediterraneo sulle tracce del santo di cui ha portato il nome: San Paolo. Viaggiando dalla Grecia alla Siria all'isola di Malta, divenendo il primo Papa cattolico ad entrare in Grecia da più di mille anni ed il primo in assoluto a visitare una Moschea. Visitò la Moschea degli Omayyadi di Damasco dove si crede che il corpo decollato di Giovanni il Battista sia sepolto.

Sette viaggi pastorali di Wojtyla sono stati fatti in occasioni di altrettante edizioni internazionali della GMG. Non è ovviamente compresa nel conteggio la GMG di Roma del 2000.

Per la parte superiore



Source : Wikipedia