Nintendo Ds

3.4750623441325 (802)
Inviato da nono 01/04/2009 @ 10:11

Tags : nintendo ds, nintendo, videogioco, tempo libero

ultime notizie
Giochi: Pokémon Versione Platino per Nintendo DS - Adnkronos/IGN
Una delle più note creazioni dei tempi moderni torna quest'anno con il gioco Pokémon Versione Platino per Nintendo DS. L'ultima avventura ci porta nel misterioso Mondo Distorto, casa del leggendario Pokémon traditore Giratina, che i giocatori devono...
Star Wars Battlefront in arrivo su PlayStation Portable e Nintendo DS - GameStar Online
L'ente americano ERSB ha registrato un nuovo titolo dedicato all'universo di Star Wars: Battlefront, che questa volta esordirà in esclusiva sugli handheld PlayStation Portable e Nintendo DS. Si chiamerà Star Wars Battlefront: Elite Squadron,...
SEGA porta Jambo! Safari su Nintendo Wii e DS - Wii Italia
Safari è una nuova avventura scatenata per Nintendo DS e Nintendo Wii. Vesti i panni di un African Safari Park Ranger. Usa il tuo veicolo per salvare animali selvaggi con il tuo lazo. Animali interattivi in cattività da battezzare, curare e seguire una...
Scarica gratis tutte le rom per nintendo ds! - Mondo Informatico
Negli ultimi anni sono usciti diversi supporti per leggere rom sul proprio Nintendo DS,chiamate flas card,che permettono di inserire dentro il vostro DS infinità di giochi,scaricandoli da internet. In teoria per essere legale il tutto,quando si scarica...
Giochi gratis per NintendoDS: copie di Backup - Mondo Informatico
Da molto tempo, esistono le FlashCard, delle schede che, inserite nel vostro Nintendo DS, sono in grado di far partire musica, filmati e applicazioni “fatte in casa” da appassionati (i cosiddetti Homebrew), oltre alle copie di Backup dei giochi per...
Nuovi dettagli sullo strategico Lego per Nintendo DS - GamesNation
Il nuovo capitolo in questione è appunto un RTS per Nintendo DS, un genere alternativo per reinventare la classica formula dei videogiochi Lego. Il titolo è Lego Battles ed è uno strategico controllato tramite il pennino del DS....
Giochi: Playlogic annuncia Sudoku Ball Detective - Adnkronos/IGN
I numeri possono essere inseriti in vari modi, sia con la pennina per la versione Nintendo DS, sia con il telecomando remoto per la versione Wii o con il mouse per la versione PC. Il giocatore impersonerà un investigatore di una piccola città,...
Guitar Hero On Tour torna su Nintendo DS con i Modern Hits - Italia Top Games
1. La track list, che si compone di 28 tracce originali che appartengono al panorama musicale degli ultimi 10 anni: 2. A livello di gameplay, Guitar Hero On Tour: Modern Hits introduce un nuovissimo sistema denominato “Richieste dei Fan” che sfida i...
Usa, vendite console ad aprile, in testa Nintendo Ds - BitCity
Pubblicati i dati relativi alle vendite di consolle negli Stati Uniti nel mese di aprile: Nintendo Ds si piazza al primo posto, seguita dall'Xbox 360, mentre la Play Station 3 segue i diretti concorrenti. In forte calo le vendite di videogiochi....
DJ Star per Nintendo DS: Nuovi Dettagli - Italia Top Games
Deep Silver e lo sviluppatore francese Game Life rivelano altri dettagli a proposito di "DJ Star" per Nintendo DS. Musica, feste, viaggi e schiere di fan sexy: ecco come ci immaginiamo la vita di una superstar della console. Nel nuovo gioco "DJ Star",...

Nintendo DS

Nintendo DS

Il Nintendo DS (solitamente abbreviato come NDS o DS) è una console portatile ideata e fabbricata da Nintendo, e presentata nel 2004. La console presenta un design a conchiglia, e possiede due schermi LCD al suo interno – uno dei quali è touchscreen. Il Nintendo DS offre anche un microfono incorporato e supporta la connettività wireless IEEE 802.11 (Wi-Fi), grazie al servizio di gaming online Nintendo Wi-Fi Connection. È stata la prima console Nintendo ad essere commercializzata in Nord America prima che in Giappone.

Con più di 96 milioni di vendite, contando tutti e tre i modelli realizzati ("Lite" e "DSi"), è attualmente la console di settima generazione più popolare e venduta ed ha superato in vendite anche il suo predecessore, il GameBoy Advance, che si è fermato a quota 81 milioni.

Sul territorio europeo è commercializzato in 8 colori: bianco, nero, argento, blu, rosa, rosso, verde, azzurro. Sono presenti sul mercato anche edizioni speciali con colori particolari, come il giallo ed edizioni limitate, spesso in bundle con giochi come The Legend of Zelda: Phantom Hourglass e Guitar Hero: On Tour.

Il nome in codice del sistema durante il suo sviluppo era Nitro. Mentre ora il nome ufficiale della console è l'acronimo di "Dual Screen", la caratteristica più palese della console, cioè quella di possedere due schermi. Inoltre si può dare anche un altro significato, quello di "Developers' System", in riferimento alla facilità di sviluppo che la console offre.

La particolarità di questa console è nell'essere dotata di due schermi di cui uno tattile che la Nintendo sfrutta per produrre nuove forme di intrattenimento videoludico. Questo design lo rende in qualche modo molto simile ad una delle prime console portatili della Nintendo, il Game & Watch, anch'esso dotato di due schermi, ma nessuno dei due è tattile.

Altre caratteristiche, volte ad aumentarne l'interattività, sono il microfono integrato per il riconoscimento vocale e la tecnologia Wi-Fi per il multigiocatore. Nintendo DS consente il gioco in LAN nel raggio di 30 metri circa, fino a 8 giocatori, ed il gioco online tramite una connessione internet senza fili. Ha due porte hardware per i giochi: una per le cartucce proprie del DS, chiamata anche Slot 1, l'altra per le cartucce Game Boy Advance, chiamata Slot 2.

La console è capace di sviluppare grafica a tre dimensioni tramite il suo processore principale ARM9, ed è dotata anche dello stesso tipo di processore presente sul Game Boy Advance, l'ARM7 al fine di fornire una compatibilità con i titoli della console precedente.

Nintendo Wi-Fi Connection ( abbreviato anche in Nintendo WFC ) è un servizio online gratuito offerto da Nintendo che permettere di sfidare via Internet giocatori da tutto il mondo. Il gioco online necessita della connessione del DS ad internet e dello scambio del Codice Amico tra i giocatori che parteciapano alla partita online.

Il Codice Amico è un numero univoco generato dal DS per ogni gioco compatibile per la Nintendo WFC e viene salvato all' interno di ogni gioco assieme ai codici di altri utenti che eventualmente sono stati scelti come "amici". In alcuni casi è possibile giocare anche senza l' utilizzo dei Codici Amico.

Il servizio online del Nintendo DS fu attivato in Europa il 21 novembre 2005 con il rilascio dei giochi Mario Kart DS e Tony Hawk's American Sk8land.

Attraverso il Canale Nintendo è possibile connettere il Nintendo DS con il Wii per scaricare demo di giochi appartenenti alla console portatile Nintendo. Il software scaricato non sarà salvato, ma si cancellerà automaticamente una volta spento il Nintendo DS.

Con il nuovo restyling del Nintendo DS, il Nintendo DSi, la connettività tra le due console sarà ampliata, in quanto il nuovo modello del Nintendo DS, dotato di fotocamera, potrà trasferire dati sul Canale Foto del Wii oppure, utilizzando il software Lifestyle Rhythm Calculator, potrà scaricare su tale gioco i Mii creati con il Wii.

Alcuni giochi Wii come ad esempio Animal Crossing: Let's Go to the City e Pokémon Battle Revolution potranno collegarsi con la controparte portatile su Nintendo DS (rispettivamente Animal Crossing: Wild World e Pokémon Diamante e Perla) dando l' opportunità agli utenti di scambiare dati di gioco tra le due versioni.

Accendendo il Nintendo DS, si accede immediatamente al Menu di Sistema. Esso è diviso in più pannelli, che offrono diverse opzioni. Sullo schermo superiore vengono visualizzati il Nome Utente utilizzato sulla console, un orologio, un calendario e l'Icona indicatore batteria, che mostra lo stato della batteria della console. Nello schermo inferiore invece sono presenti quattro pannelli, due dei quali offrono la possibilità di scegliere se giocare con una cartuccia DS o con una GBA, mentre gli altri due possono essere utilizzati per accedere alla PictoChat e alla funzione Download DS. Infine, sotto l'ultimo pannello, ci sono tre icone: il Menu Impostazioni, la funzione Sveglia, che dà la possibilità di utilizzare il DS come una vera e propria sveglia, e l'icona Illuminazione, che disattiva o attiva l'illuminazione degli schermi.

La PictoChat permette al Nintendo DS di inviare e ricevere messaggi e disegni da altri utenti, ma non è compatibile con internet. Infatti si può utilizzare solo via wireless in locale fino ad un massimo di 15 persone contemporaneamente, suddivise in più "Stanze".

Il pannello della PictoChat si trova nel Menu di Sistema, e una volta selezionato, si accede allo Schermo selezione stanza. Le Stanze sono in tutto quattro e permettono di chattare con altri utenti. Una volta selezionata una di queste comparirà una tastiera e uno Schermo messaggi su cui si potrà disegnare con lo stilo. Per uscire dalla funzione PictoChat basterà toccare la x in alto a destra nello schermo inferiore.

Con la funzione Download DS si può giocare con più utenti utilizzando solo una cartuccia di gioco. Il pannello Download DS si trova nel Menu di Sistema e selezionandolo si accede allo Schermo selezione gioco, da cui tutti gli utenti potranno visualizzare il software inserito in uno dei DS partecipanti in quel momento a questa modalità. Non tutti i giochi supportano tale funzione, solo quelli che hanno sulla copertina un'icona bianca e nera raffigurante due Nintendo DS.

Il 2 marzo 2006 in Giappone, Nintendo ha rilasciato il Nintendo DS Lite, una rielaborazione stilistica del Nintendo DS. Poi successivamente rilasciato anche in Nord America, Europa, e Australia nel giugno 2006. Il DS Lite è una versione più stretta e leggera del Nintendo DS e possiede degli schermi più luminosi. Nintendo of America si riferisce al Nintendo DS originale come al "Sistema Base".

Per la parte superiore



Lista di videogiochi per Nintendo DS

Questa voce raccoglie la lista di videogiochi per Nintendo DS e Nintendo DS lite.

Errore nell'uso delle note: Sono presenti dei marcatori <ref> ma non è stato trovato alcun marcatore <references/>.

Per la parte superiore



Nintendo DS Lite

Nintendo DS Lite.

Il Nintendo DS Lite è una console portatile, la nuova versione del Nintendo DS. È stato annunciato il 26 gennaio 2006 ed è in commercio in Giappone dal 21 marzo 2006 al prezzo consigliato di 16.800 yen (circa 118 euro). Negli USA è disponibile dal'11 giugno 2006 al prezzo di 139$, mentre per quanto riguarda l'Europa, la console è in vendita dal 23 giugno 2006 a 149€, mentre solo in Italia a 159€. Diverso nell'aspetto estetico e nei materiali plastici usati, questo modello tecnicamente è identico al Nintendo DS prima versione, eccetto che nella possibilità di selezionare quattro diversi gradi di intensità luminosa per gli schermi LCD (potenziato nella retroilluminazione) e per la durata maggiore della batteria. Inoltre pesa circa il 20% in meno del modello precedente, ed è più piccolo del 40% circa. Il suffisso lite è stato scelto da Nintendo come gioco di parole poiche' light in Inglese, ovvero lite in nordamericano, significa contemporaneamente leggero e luce.

Per i materiali utilizzati ed il design più moderno e ricercato rispetto al predecessore Nintendo DS, questa console mostra la precisa volontà di Nintendo di ampliare il mercato di riferimento "strizzando l'occhio" anche ad un pubblico più adulto, accompagnandone il lancio con giochi orientati ad un pubblico più grande come Dr. Kawashima's Brain Training ed il suo fortunato "clone" Brain Challenge.

Tra gli accessori del Nintendo DS Lite, sicuramente quelli più importanti sono rappresentati dalle schede multifunzione che, inseriti nello slot delle cartucce-gioco, permettono di utilizzare la console anche per leggere e-book (per ora solo in formato testo), ascoltare MP3 ed eseguire altri programmi.

Le schede aggiuntive più famose e versatili sono: la R4 Revolution, compatibile con schede MicroSD fino a 2GB e completa di sistema operativo personalizzabile, tra le altre cose, con "skin" colorate; la N5, identica tranne per il fatto che è compatibile con MicroSD fino a 16GB;o la M3 Real.

Per la parte superiore



Nintendo DSi

Dsi.png

Il Nintendo DSi (ニンテンドーDSi, Nintendō Dīesuai?) è una console portatile a due schermi, prodotta e sviluppata da Nintendo. Presentata alla Nintendo Conference? di Tokyo il 2 ottobre 2008, si tratta del secondo restyling del Nintendo DS. Attualmente, la console è stata rilasciata solamente in Giappone e verrà rilasciata in Europa il 3 aprile 2009 e in America il 5 aprile dello stesso anno.

Il Nintendo DSi è il 12% più sottile del suo predecessore , ed ha un peso leggermente minore. E' dotato di un microfono migliore rispetto a quello dei precedenti modelli. Inoltre, la console sfrutta due fotocamere VGA una da 0.3, mentre quella esterna da 3.00 megapixel e ha il supporto per le Schede SD: quest'ultimo prende il posto del secondo slot presente nei modelli precedenti e necessario per utilizzare le cartucce del Game Boy Advance. Inoltre i nuovi software scaricabili per Nintendo DSi sono region locked ovvero non sarà possibile utilizzare videogiochi del DSiWare realizzati per il mercato giapponese su console vendute in altri paesi e viceversa. I normali giochi venduti su supporto rigido saranno invece region free come quelli del modello precedente. Come il Wii, il Nintendo DSi ha delle applicazioni accessibili da un menù. Perfino il tasto power è stato spostato, esso è presente come i tasti start e select sotto la croce direzionale. Sia touch screen che schermo superiore sono del 16% più grandi (da 3 a 3,25 pollici) e presentano una grafica migliore rispetto alle console precedenti. Tramite le applicazioni incluse nella console, è possibile scattare, ritoccare e gestire foto, nonché riprodurre file AAC e registrare suoni. Lo spazio per lo stilo è stato spostato più in basso per l'inserimento della scheda SD (Secure Digital). E' presente un filtro famiglia (parental control): con l'impostazione del codice PIN è possibile limitare l'uso dei software ai propri bambini. Inoltre il il touch screen necessita di meno calibrazioni. Inoltre il 20 marzo sono state rilasciate in Giappone nuove colorazioni di questa console: rosa, verde limone e blu metallico. La console presenta anche una maggiore velocità di calcolo con un processore a 133 Mhz,il doppio rispetto a quello del Nintendo DS lite di 64 Mhz.

Simile al Canale Wii Shop di Nintendo Wii, il Nintendo DSi avrà un negozio online chiamato per l'appunto DSi Shop. Qui, i giocatori potranno acquistare giochi e applicazioni utilizzando i Nintendo Points. Sarà possibile inoltre scegliere se salvare il contenuto scaricabile nella memoria interna della console o nella scheda SD (memoria esterna). Le applicazioni costeranno dai 200 ai 1000 Nintendo Points.

Il DSi Shop è attualmente aperto in Giappone, con disponibile per il download il browser Internet. I giochi DSiWare sono disponibili in Giappone dal 24 dicembre 2008.

Il Nintendo DSi è stato rilasciato in Giappone il 1º novembre 2008 a un prezzo di 18.000 ¥ (tasse escluse, 18.900 ¥ con tasse), circa 178 $ cioè circa 130€. La Nintendo ha distribuito 200.000 copie della console il giorno di rilascio. Nei primi due giorni di vendite, il Nintendo DSi ha venduto circa 170.799 unità..

Per la parte superiore



Source : Wikipedia