Massachusetts

3.3855825649585 (1193)
Inviato da gort 12/03/2009 @ 21:07

Tags : massachusetts, stati uniti d'america, nord america, esteri

ultime notizie
Obesità, Massachusetts emetterà regolamenti su menù fast food - Reuters Italia
BOSTON (Reuters) - Lo stato del Massachusetts presenterà oggi il regolamento più severo di tutti gli Stati Uniti sulle caratteristiche richieste ai menù dei ristoranti, imponendo alle catene di fast-food di segnalare le calorie degli alimenti in...
Linux, aggiornamenti critici? Con Ksplice niente reboot - The New Blog Times
Lo ha partorito mentre era laureando al Massachusetts Institute of Technology (MIT). Anche l'autore lo odiava tanto, proprio perché fa somigliare maledettamente Linux a Windows e questo, ai pinguini, proprio non va a genio. C'è riuscito così bene da...
Nel Massachusetts divieto assoluto ai telefoni cellulari - PianetaCellulare.it
Per i conducenti di treni, automobili e autobus, da mercoledì nel Massachusetts è proibito usare e persino avere con se telefoni cellulari mentre si è a lavoro. Si tratta della misura più severa imposta dall'agenzia dei trasporti statunitense....
Maggio in Massachusetts, tutti gli eventi - ilTurista
Un tripudio di eventi in Massachusetts, tutti o quasi all'aria aperta per celebrare ancora una volta la primavera e l'ormai imminente stagione estiva, nella città di Boston ma anche nel resto dello Stato. Art Festival Dal 25 al 31 Maggio a Northampton...
LOTTERIE: GTECH, CONTRATTO TRIENNALE IN MASSACHUSSETTS - Affaritaliani.it
Lottomatica SpA annuncia che la sua controllata GTECH Printing Corporation (GPC) ha siglato con la Lotteria del Massachusetts un contratto secondario della durata di tre anni per la fornitura di servizi dedicati alla stampa di tagliandi per lotterie...
Gatto ha 500 mila contatti Twitter - ANSA
Si chiama Stockington ed e' il gatto di Jason Scott, esperto di computer che vive a Waltham, in Massachusetts. Dal 2007, Scott ha 'twittato' (ovvero mandato messaggi brevi sul popolare sito di microblogging Twitter) utilizzando il punto di vista del...
Il business dei matrimoni gay americani. - Babilonia Magazine
Secondo una stima recentemente pubblicata e riferita al solo stato del Massachusetts, il matrimonio gay porterà un giro d'affari di 111 milioni di dollari a fine 2009. Nel solo 2008, sono state 12.167 le coppie omosessuali che sono convolate a nozze...
Bus stile iPhone, alla fermata c'è il touch screen - La Repubblica
Una fermata dell'autobus che funziona come un iPhone e che verrà sperimentata il prossimo anno a Firenze, grazie a un progetto realizzato dal team del professore Carlo Ratti, direttore del Senseable City Laboratory del Massachusetts Institute of...
Usa/ Bernanke: da 21 mesi crisi al centro dei miei pensieri - Wall Street Italia
... uno della Banca Centrale si e' lasciato andare a commenti cosi' personali e sinceri sulla sua vita professionale e privata come quelli espressi oggi nel corso di un intervento tenuto alla Scuola di Legge del Boston College, nel Massachusetts....
La politica gay di Obama - Affaritaliani.it
Nel Massachusetts, nell'Iowa nel Vermont e nel Connecticut le coppie omosessuali godono degli stessi diritti di quelle eterosessuali. Altri sette stati riconoscono le unioni civili con relativi diritti. Il primo Stato a permettere ai gay di contrarre...

Massachusetts

Massachusetts - Stemma

Il Massachusetts (nome ufficiale Commonwealth del Massachusetts) è uno stato degli USA, situato nella regione del New England. Il Massachusetts confina a nord con il New Hampshire e il Vermont, a ovest con il New York, a sud con il Connecticut e Rhode Island e a est con l'oceano Atlantico.

Il nome dello Stato trae origine dall'antica parola indiana "Massachusets" che probabilmente significa "vicino alla grande collina", riferendosi probabilmente alle Blue Hills che si trovano a sud della capitale.

Il territorio del Massachusetts nell'entroterra è collinare; è attraversato dal sistema degli Appalachi la cui vetta più alta è quella del Monte Greylock (1064 mt).

Le coste sono pianeggianti e fronteggiate da isole tra le quali Martha's Vineyard e Nantucket.

I fiumi principali sono il Taunton, il Connecticut, il Charles e il Merrimac.

Prima dell'arrivo dei coloni inglesi, la zona era abitata da diverse tribù di indiani Algonchini.

Il primo esploratore europeo fu Giovanni da Verrazzano che, a capo della flotta organizzata dal re francese Francesco I per esplorare il Nord America, arrivò nella zona nel 1524.

Nel 1620 la Mayflower attraccò a Plymouth e vi sbarcarono i Padri Pellegrini (Pilgrim Fathers) che fondarono la prima colonia inglese nel Nuovo Mondo; Nel 1621 ebbe luogo la prima festa del ringraziamento (Thanksgiving day).

Nel 1629 un gruppo di 900 Puritani seguirono le orme dei Padri Pellegrini e fondarono nella zona varie colonie la più importante delle quali fu la Massachusetts Bay Colony. Nonostante i Puritani si fossero trasferiti nel Nord America per poter professare liberamente il loro culto, al tempo stesso si dimostrarono intolleranti nei confronti di altre religioni: personaggi famosi come Anne Hutchinson, Roger Williams e Thomas Hooker dovettero abbandonare lo stato perché perseguitati per le loro convinzioni. Roger Williams fondò pertanto la colonia di Rhode Island e Thomas Hooker quella del Connecticut. Nel Massachusetts si sono sviluppati importanti movimenti culturali, come il Trascendentalismo di Thoreau ed Emerson.

Divenuto Stato nel 1776, il Massachusetts fu roccaforte degli indipendentisti; ratificò l'Unione il 6 febbraio 1788 e divenne il sesto Stato federato.

Diversamente dagli altri stati del New England l'agricoltura e l'allevamento non costituiscono una voce importante nell'economia del paese, mentre è assai sviluppata la pesca (Boston è il primo porto peschereccio degli USA).

Grazie al fascino degli eventi storici che hanno avuto luogo in questa zona, il Massachusetts è un'importante meta turistica. La capitale, Boston, riunisce in sé il fascino del vecchio mondo e della metropoli americana rendendola una città unica che attira ogni anno di migliaia di turisti.

Molto forte anche la spinta culturale, vi sono oltre 50 istituiti tra college e università tra le quali la famosissima Harvard e il Massachusetts Institute of Technology (MIT).

La città più popolosa è la capitale Boston, la cui area metropolitana denominata Greater Boston, comprendente anche parte del Rhode Island e del New Hampshire arriva a circa di 4.500.000 di abitanti.

Per la parte superiore



USS Massachusetts

Il termine USS Massachusetts può riferirsi a sette navi della marina statunitense chiamate così in onore del sesto stato federale del Massachusetts.

Per la parte superiore



Colonia di Massachusetts Bay

Masscolony.png

La Colonia di Massachusetts Bay fu un insediamento inglese nella costa orientale di quelli che oggi sono gli Stati Uniti, realizzato nel XVII secolo e chiamato Nuova Inghilterra. L'insediamento era ubicato nel territorio delle attuali città di Boston e Salem nello stato americano del Massachusetts.

Prima del 1753, l'Inghilterra e le sue colonie usavano il calendario giuliano e le date di tutti gli eventi accaduti in Inghilterra e nelle sue colonie sono riportate usando questio calendario, se non diversamente specificato. Usando il calendario giuliano, tutte le date dal 1º gennaio al 22 marzo vengono riportate usando la notazione "doppia data"", come ad esempio 1628/29.

A seguito delle concessioni ottenute dai vari gruppi coloniali e dalle società commerciali, da parte del re d'Inghilterra ed a seguito del consolidamento delle Tredici Colonie, molti gruppi che preesistevono sul territorio, sarebbero entrati successivamente nella storia della Massachusetts Bay Colony.

Alla Plymouth Company fu accordato il possesso dell'area compresa fra il 38° ed il 45° parallelo come parte della concessione data alla Virginia company nel 1607. Un unico insediamento, la colonia di Popham (alla foce del fiume Kennebec, nell'attuale Maine), fu abbandonato nel 1608. Le terre a sud del 41° parallelo (il sud dell'attuale Long Island), fu dato alla consorella London company che aveva fatto richiesta di questo territorio già in precedenza.

Nel 1607, il territorio della defunta Plymouth society fu riorganizzato sotto il Consiglio di Plymouth per la Nuova Inghilterra. giacomo I concesse "tutte le terre in America tra 40° e 48° nord, da costa a costa". Questo comprendeva tutte le terre comprese dall'attuale New Jersey alla Nuova Scozia.

Più tardi nel 1620, un gruppo di coloni che vollero separarsi dalla Chiesa d'Inghilterra, ora noti come Padri Pellegrini, navigò dall'Inghilterra sulla nave Mayflower e fondò indipendentemente la Colonia di Plymouth su terra posseduta dal Consiglio di Plymouth. I Pellegrini stavano per andare in Virginia, ma a causa di una violenta tempesta, finirono a Plymouth in quello che oggi è lo stato americano del Massachusetts. Il primo insediamento della colonia fu nell'attuale Contea di Plymouth.

La scrittura del Mayflower Compact e la fondazione della Colonia di Plymouth, vengono insegnati negli Stati Uniti come eventi fondamentali nella storia della nazione. Ma fu la Massachusetts Bay Colony e le successive Salem e Boston, che avrebbero dominato la regione della Nuova Inghilterra per la loro popolazione e la relativa forza economica. E fu la Baia del Massachusetts che dette poi in nome alla omonima provincia che nel 1691-1692 assorbì Plymouth ed alcune altri insediamenti vicini.

Alla provincia del Maine fu accordato un brevetto reale nel 1622 che comprendeva i territori compresi fra il fiume Merrimack ed il Kennebec, nella media costa del Maine attuale.

Nel 1623 la Sheffield Patent assegnò il Capo Ann a Robert Cushman, Edward Winslow ed ai loro soci. Durante l'inverno 1623-1624, John White e la 'Società Dorchester ' fisso su questa terra la sua base operativa nell'attuale (in attuale Gloucester). Nel 1625, invitarono, Roger Conant ad intraprendere l'attività di pesca nella colonia.Nell'impresa si associarono con alcuni membri della colonia di Plymouth.Nel 1626, visto che i tentativi erano andati a vuoto, la maggior parte dei coloni tornarono in Inghilterra ma Conant continuò nella sua impresa che cambiò nome trasferendosi a Salem nel 1629 ), dove venne creato un punto di commercio.

La Società Dorchester andata i bancarotta nel nel 1627 fu sostituita dalla Società di Nuova Inghilterra che le era subentrata. La Società ricevette un brevetto di concessione terriera dal Consiglio di Plymouth per la Nuova Inghilterra, che stendeva il territorio fino al fiume Charles.

John Endicott condusse un gruppo di Puritani a Salem, e divenne governatore dal loro arrivo fino al 6 settembre 1628.

La "Massachusetts Bay Society" sostituì entrambe le società quando i Puritani furono capaci di convertire i brevetti in una concessione reale che consentì la costituzione della "Società della Baia di Massachusetts in Nuova Inghilterra". Matthew Cradock venne nominato primo governatore di questa società il 18 marzo 1628/29. John Winthrop fu poi il secondo governatore.

I primi 400 coloni giunsero nell'aprile del 1629. La maggior parte di loro, ma non tutti, erano Puritani ed alcuni eventi accaduti durante la primavera e l'estate del 1629 li convinsero che potevano uscire dal loro territorio per punire peccati e peccatori.

La colonia celebrò il suo primo giorno del ringraziamento l'8 luglio e si dedicò a portare avanti la gerarchia della chiesa continuando nella crescita. Alcuni di loro, rifiutati in Inghilterra, si trasferirono nel nuovo mondo con tutte le loro comunità, così John Cotton, Roger Williams, Tommaso Hooker, ed altri divennero leader di congregazioni Puritane in Massachusetts.

La Corte Generale del Massachusetts accordò alla colonia l'autorità di eleggere ufficiali e formulare leggi per la colonia. La sua prima riunione avvenne nell'ottobre del 1630, ma vi parteciparono soltanto otto membri. Essi decisero di assegnare i poteri legislativo, esecutivo e giudiziario ad un consiglio del Governatore che era coatituito da loro stessi. Questo consiglio stabilì i confini degli insediamenti, istituì delle tasse ed elesse gli ufficiali delle milizie. Per reprimere delle agitazioni scaturite da questa stretta legislativa, nominarono 118 coloni che annessero alla corte come liberi cittadini, ma il potere rimase nelle mani degli otto. I primi malumori contro le decisioni del consiglio sorsero quando venne imposta una tassa sulla colonia nel 1632, ma Winthrop fu capace di acquietare gli animi.

Nel 1634, il problema di governo si presentò di nuovo, ed un gruppo capeggiato da Tommaso Dudley richiese di vedere la concessione che non era stata mostrata a loro. Essi vennero a conoscenza che la Corte generale avrebbe dovuto formulare le leggi e che tutti i cittadini ne sarebbero stati membri. Il gruppo richiese che la concessione venisse rafforzata, ma giunsero comunque ad un compromesso con il Governatore Winthrop. Essi accettarono che la Corte fosse costituita da due elementi scelti da ogni città, dai membri del Consiglio e dal Governatore. Questa corte avrebbe avuto giurisdizione sull'incremento della tassazione, e sulle decisioni prese nell'interesse della comunità. Quello che il governatore non si aspettava erano le limitazioni proposte, compresa l'elezione del governatore e Dudley venne eletto.

La prima rivoluzione era completata: una società di commercio era divenuta una democrazia rappresentativa. Entro il 1641, la colonia aveva aggiunto il suo primo codice di leggi, il Massachusetts Body of Liberties, scritto da Nathaniel Ward, basato sulla bozza di John Cotton (Abstract of the Laws of New-England, As They Are Now Established) che specificava il comportamento richiesto e punizioni da applicare facendo riferimento ai precetti cristiani della Bibbia. È degno di nota che questi uomini non riscontrarono tensione tra i precetti della teocrazia che essi difendevano ed i precetti della democrazia che stava prendendo forma; al contrario, essi dichiararono che che l'una cosa richiedeva l'altra. Per esempio: "Tutti i magistrati saranno scelti. Deut. 1:13, 17, 15. Dai liberi cittadini. ". La prima persona ad essere giudicata nella colonia fu Margaret Jones, una donna medico accusata di essere una "strega ". John Winthrop volle che la colonia puritana fosse una "città su una collina" o un esempio della loro fede per altre colonie.

La Provincia del New Hampshire fu parte della Massachusetts Bay Colony dal 1641 al 1679 e poi dal 1688 al 1691.

Nel 1643 la Massachusetts Bay si unì con la Plymouth Colony, la Connecticut Colony e la New Haven Colony nella New England Confederation.

Dal 1686, la Massachusetts Bay venne unificata amministrativamente, da Giacomo II con le altre colonie della Nuova Inghilterra nel Dominio della Nuova Inghilterra. Nel 1688, la provincia di New York, il Jersey dell'est e dell'ovest, vennero annesse alle altre. Nel 1689, il Dominio si dissolse con il rovesciamento del re a seguito della Glorious Revolution.

Nel 1691-1692, la Massachusetts Bay fu unificata con Plymouth Colony, Martha's Vineyard, Nantucket e la provincia del Maine che andarono a formare la provincia del Massachusetts Bay.

Per la parte superiore



Contea di Middlesex (Massachusetts)

La contea nello stato

Middlesex è una contea del Massachusetts orientale negli Stati Uniti.

Come per altre contee del Massachusetts dal 1997 la contea di Middlesex esprime solo una regione storico-geografica, essendo tutte le funzioni amministrative passate ad altre agenzie dello stato del Massachusetts. La contea confina a nord con la contea di Hillsborough del New Hampshire, ad est con la contea di Essex, a sud-est con la contea di Suffolk, a sud con la contea di Norfolk ed a ovest con la contea di Worcester. Il territorio della contea è pianeggiante ad oriente per poi progressivamente divenire collinare verso ovest. Il fiume principale della contea è il Merrimack che però scorre solo nel nord-est della contea. Il fiume Concord, formato dalla confluenza dei fiumi Sudbury e Assabet, scorre da sud a nord prima di sfociare nel Merrimack. Nell'area nord-occidentale scorre verso nord il fiume Nashua. I laghi sono numerosi, sia naturali che artificiali. Tra i laghi della contea è da ricordare il Walden Pond immortalato da Henry David Thoreau. La contea è la più popolosa dello stato. È maggiormente urbanizzata a est in prossimità dell'area metropolitana di Boston. Qui sono situati importanti agglomerati urbani: Cambridge (sede dell'università di Harvard e del Massachusetts Institute of Technology), Somerville, Everett, Newtown, Malden, Lexington, Waltham e molti altri. Nel nord della contea la città principale è Lowell, posta sul fiume Merrimack, che assieme a Cambridge è la sede ammimistrativa della contea. Nel sud della contea sono situate le città di Framingham e Natick. Al centro della contea è situata la storica cittadina di Concord.

Per la parte superiore



Cambridge (Massachusetts)

Panorama di Cambridge (Massachusetts)

Cambridge è una città degli Stati Uniti d'America, nella Contea di Middlesex, nello stato del Massachusetts. Fu chiamata così in onore della Cambridge inglese.

Cambridge è famosa per due importanti università: l'Università di Harvard e il Massachusetts Institute of Technology (MIT). Si trova nell'area metropolitana della città di Boston alla quale è collegata da una linea metropolitana.

Per la parte superiore



Source : Wikipedia