Lottomatica

3.4840425531907 (940)
Inviato da amalia 28/02/2009 @ 15:00

Tags : lottomatica, giochi, tempo libero

ultime notizie
Novità da Lottomatica, a giugno arriva il '10 e Lotto' - Adnkronos/IGN
10 e Lotto, la nuova scommessa di Lottomatica, e' stata pensata proprio per rispondere alle richieste di giocatori e titolari di ricevitorie: frequenza di vincita, semplicita', divertimento. Il nuovo gioco, presentato ieri in una conferenza stampa a...
Lottomatica in rosso - La Stampa
Giornata di ribassi per Lottomatica. Il titolo perde, in controtendenza ai mercati l'1,36% e si porta a 15,18 euro. Già durante le prime contrattazioni i corsi hanno oscillato tra un top a quota 15,36 e un minimo a14,92. I corsi sono inseriti in un...
Piazza Affari gira in positivo. Bene Fiat. Male Lottomatica - Trend-online.com
In rosso Unicredit (-0,2%), Lottomatica (-1,5%) e Mediolanunm (-0,5%). Avvio debole per le Borse europee. Pesano i pesanti dati sul pil giapponese. A Londra l'indice Ftse 100 arretra dello 0,2% a 4.473,49 punti. A Francoforte il Dax cede 0,1% a 4.954,5...
Lega A: Lottomatica Roma gia' concentrata su gara 2 - Tuttobasket.net
Lottomatica Roma - 5 Giachetti Jacopo, 6 Gigli Angelo, 7 Becirovic Sani, 9 Hutson Andrè, 10 Dario D´Alessio, 11 Jennings Brandon, 12 Brezec Primoz, 13 Datome Luigi, 14 De La Fuente Rodrigo, 16 Staffieri Valerio, 17 Douglas Ruben, 19 Jurica Golemac,...
Play-off basket, Lottomatica a valanga: domina Biella e va avanti ... - Il Messaggero
ROMA (18 maggio) - Una Lottomatica Roma da sballo parte con il piede giusto, 80-67, nella prima sfida play-off contro una Biella troppo morbida. Dopo un approccio soft di serata, complice la scarsa cornice di pubblico, l'ingresso di uno splendido Sani...
Lottomatica nelle retrovie dell'S&P/Mib, cattive notizie dalla ... - Finanzaonline.com
Prevalenza delle vendite oggi a Piazza Affari su Lottomatica. Il titolo ha arrancato sin dalle prime battute e alle 14.50 cede l'1,04% a quota 15,23 euro. Ieri è stato bocciato il referendum che prevedeva la possibilità di aumentare il pay-out della...
I Titoli del giorno: Mediaset, Mediolanum, Telecom Italia, Cir ... - Trend-online.com
Dai minimi registrati in area 2.95-3.00 il titolo ha sviluppato un rimbalzo tecnico ancora in atto. Per le prossime sedute: nuova positività sopra 4.72 con possibilità di veloci apprezzamenti verso area 4.90/92 ea tendere la resistenza posta a 5.15/25....
Basket: playoff, bene Roma e Milano - ANSA
(ANSA) - ROMA, 18 MAG - Vittorie per Lottomatica Roma e Armani Jeans Milano in gara 1 dei quarti di finale dei playoff del campionato di serie A di basket. I capitolini hanno battuto in casa l'Angelico Biella 80-67 mentre i meneghini sono andati a...
sull's&p corre Mediobanca e sul Midex vola Rcs - 2 - Finanzaonline.com
Quest'ultima risente della news che è stato bocciato il referendum che prevedeva la possibilità di aumentare il pay-out della State Lottery della California, attualmente gestita proprio da Lottomatica. Infine, sul Midex, fiammata di Rcs, in progresso...
LOTTO: MARCO TASSO LOTTOMATICA) "ECCO COSA CHIEDONO I GIOCATORI" - Affaritaliani.it
Marco Tasso, responsabile Lotteries and Sales Service di Lottomatica, ha poi ricordato le modalità di gioco e vincita a 10 e Lotto. "A tutti gli effetti si tratta di un gioco che piacerà perché un giocatore su sei vince, (nel lotto istantaneo ne vince...

Lottomatica

Lottomatica S.p.A. è un operatore di lotterie e scommesse con sede a Roma e quotato alla Borsa di Milano. In qualità di concessionaria esclusiva dello Stato italiano, la società gestisce dal 1993 il Lotto, e dal 2004 le lotterie istantanee e differite, come il Gratta e vinci.

Attraverso una rete di collegamento on-line in tempo reale a livello europeo, con circa 150.000 terminali presenti in oltre 80.000 punti vendita, Lottomatica gestisce i seguenti giochi: giochi sportivi (Totocalcio, Totogol e Tris), videolotterie (apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro) e scommesse a totalizzatore per le gare di auto, moto e ciclismo, fornendo anche i relativi servizi tecnici.

Inoltre, sfrutta i terminali delle ricevitorie per fornire altri servizi come pagamenti di multe e canoni, stampe di certificati, vendite di ricariche per cellulari, servizi di prenotazione e vendita biglietti.

Il 29 agosto 2006, Lottomatica S.p.A ha completato l'acquisizione di GTECH Holdings Corporation, creando uno dei maggiori gruppi mondiali nel settore dei giochi, in terimini di tecnologie, servizi e contenuti.

Lottomatica Scommesse s.r.l., fondata nel 2007, è una società del Gruppo Lottomatica Giochi e Servizi e gestisce i giochi dei corner sportivi, tramite i punti vendita Better. A partire dal mese di novembre 2007, propone anche un servizio di scommesse sportive, raccolta telefonica e lotterie istantanee su internet.

Lottomatica è anche l'azionista principale del Consorzio Lotterie Nazionali, creato nel marzo 2003 sottoscrivendo con l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (Aams) la convenzione per l'affidamento del servizio di gestione delle lotterie nazionali, differite ed istantanee, su tutto il territorio nazionale. Il consorzio si è costituito in forma giuridica il 10 dicembre 2003.

Per la parte superiore



Rodrigo De la Fuente

De la Fuente.JPG

Rodrigo De la Fuente Morgado (Madrid, 26 novembre 1976) è un cestista spagnolo.

È un'ala di 2 metri dotata di grande atleticità che gioca nella Lottomatica Roma.

De la Fuente cresce cestisticamente dapprima con il Cantera Colegio San Agustín di Madrid, dove gioca fino al 1988, poi con il Club Baloncesto Estudiantes, nel quale milita fino al 1993, e con il CB Fuenlabrada.

Nel 1994 emigra negli Stati Uniti dove gioca nei campionati di college prima con la squadra del San Jacinto Junior College, fino al 1996, e nella stagione seguente con Washington State.

Nel 1997 ritorna in Spagna e firma per il FC Barcelona. Con la maglia dei blaugrana De La Fuente rimane per ben dieci anni, diventandone il capitano ed una bandiera, vincendo 4 titoli spagnoli (1999-2001-2003-2004), 3 Coppe del Re (2001-2003-2007), 1 Supercoppa di Spagna (2004), 1 Coppa Korac (1999) ed 1 Eurolega.

Nell'autunno del 2007 viene ingaggiato dalla Benetton Treviso, con la quale aveva fatto la preparazione estiva, e a gennaio 2008 passa alla Virtus Roma.

Con la nazionale spagnola di pallacanestro ha vinto due medaglie d'argento ai capionati europei nel 1999 e 2003 ed ha partecipato ai giochi olimpici del 2000 e del 2004.

Per la parte superiore



Campionato italiano di calcio a 5 2004-2005

Il ventiduesimo campionato italiano di calcio a 5 si svolse durante la stagione 2004/2005 con il medesimo regolamento della stagione precedente oramai collaudato: Serie A a 14 squadre, i due gironi di Serie A2 composti da 14 formazioni, mentre la Serie B è sempre divisa in 6 gironi ma di 14 formazioni.

Ai playoff si qualificano 10 squadre della serie A e le due vincenti dei due gironi di serie A2. Le prime quattro di A aspettano al secondo turno mentre le altre otto disputano un turno in più ad eliminazione diretta con gare di andata e ritorno, i playoff vengono disputati con la formula delle semifinali e della finale con gare di andata e ritorno.

La stagione si presenta inizialmente come un ritorno in auge della capitale grazie alla costituzione della Lottomatica Roma dopo la fusione tra due delle più importanti squadre italiane quali la Roma RCB ed il Gruppo Sportivo BNL. La squadra guidata da Agenore Maurizi vince con un certo agio la regular season regolando il Prato Calcio a 5 a quattro punti e lasciando le altre formazioni a distanze superiori ai dieci punti di margine. Le difficoltà dei campioni d'Italia dell'Arzignano Grifo Calcio a 5 non permettono alla squadra di Solazzi di andare oltre la quarta piazza, guadagnata solo grazie alla miglior differenza reti negli scontri diretti sugli eterni rivali della Luparense Calcio a 5.

Ai playoff, a cu partecipano anche le due società vincitrici dei gironi di A2, ovvero Futsal Club Marcianise e Polisportiva Giampaoli Ancona trovano subito due sorprese con la Lazio che elimina Reggio Calabria ed il Nepi costretto ai tempi supplementari casalinghi per avere la meglio su Augusta grazie ad una rete di Esteban Gonzales al quinto del secondo tempo supplementare.

Nei quarti la Luparense si prende la rivincita del campionato eliminando l'Arzignano, mentre il Nepi riesce nell'impresa di buttare fuori il Prato, secondo classificato della stagione regolare grazie al gol di Leandro Planas che permette ai laziali di vincere 1-0 a Prato. In semifinale la Roma riesce ad avere la meglio sulla Luparense solo a gara3 dopo due tiratissimi pareggi per 4-4, la terza gara si risolve a favore dei capitolini per 4-3. Nell'altra semifinale la stupefacente neopromossa Nepi si arrende al Perugia di Ronconi e Gaucci, di nuovo in finale.

La finale su tre gare vede una vittoria a testa nelle prime due: Il Perugia piega la Roma al PalaEvangelisti per 3-1, i capitolini si prendono una sudata rivincita per 5-4 con rete di Cipolla a 4 secondi dalla fine. La terza decisiva gara a Roma si chiude nel primo tempo con un secco 3-0 per i padroni di casa: 8’ Fabiano, 8’ Pellegrini, 19’ Fabiano, mettono in ginocchio i vicecampioni in carica. Negli spogliatoi le differenti idee dell'allenatore Massimo Ronconi e Riccardo Gaucci (patron-giocatore della squadra umbra) sfociano in un incredibile esonero del tecnico, la squadra ospite rientra in campo e Ronconi si accomoda in tribuna. In campo il Perugia con Gioia, Lanconi, Baptistella e Rogerio riportano la sorte della gara in equilibrio, i tempi supplementari terminano sul 5-5 con la Roma "salvata" da un libero di Vinicius Bacaro, ma ai calci di rigore Gimenez, Campagnaro, Gioia e Rogerio danno il titolo al Perugia.

Per la parte superiore



Vlado Ilievski

Vlado Ilievski (Strumica, 19 gennaio 1980) è un cestista macedone.

188 cm di altezza, 82 kg di peso, ricopre il ruolo di playmaker.

Cresciuto nella formazione macedone dello Strumica, nel 1997/98 gioca in NCAA con il college di Connecticut, per poi tornare in Europa al Partizan Belgrado.

La sua definitiva affermazione in campo internazionale avviene prima con la maglia dell'Olimpia Lubiana e poi con quella del Barcellona, dove rimane fino al 2005 vincendo un campionato spagnolo.

Dal 2005/06 milita nella Lottomatica Roma, portato in Italia dall'allora coach capitolino Svetislav Pesic; ma all'inizio della sua seconda stagione a Roma, dopo una serie di partite non all'altezza (in particolare due contro Treviso e Unicaja Malaga, in cui perde dei palloni di fondamentale importanza), viene messo fuori rosa. Dopo la risoluzione del contratto con la squadra capitolina, viene ingaggiato dalla Virtus Bologna.

Il 9 luglio 2007 Ilievski viene ingaggiato dalla Montepaschi Siena, firmando un contratto biennale con un'opzione per un terzo anno.

Per la parte superiore



Ibrahim Jaaber

Ibrahim Jaaber (Elizabeth, 3 febbraio 1984) è un cestista statunitense naturalizzato bulgaro.

Alto 188 centimetri per 77 kg, gioca nel ruolo di playmaker e milita nella Lottomatica Roma.

Dopo un periodo in cui il giocatore non è riuscito a dare il meglio, nei playoff del 2007/2008, contro la Montepaschi Siena, è risultato determinante segnando molti punti e dando un apporto sensazionale nel reparto difensivo. Per questo a fine stagione viene riscattato dal club romano e ad inizio stagione l' allenatore ha detto di volerlo impiegare come playmaker titolare. Durante la sua esperienza con l'Egaleo aveva una media di circa 22,4 punti a partita e 3,2 palle recuperate a partita.

Nell'estate 2008 il giocatore ha ottenuto anche la cittadinanza bulgara, ed ha iniziato a giocare con la rispettiva nazionale nelle qualificazioni per gli europei del 2009 in cui la sua nazionale proprio grazie al suo aiuto è riuscita a passare il turno battendo peraltro anche la nazionale italiana.

Per la parte superiore



Luca Garri

Luca Garri (Asti, 3 gennaio 1982) è un cestista italiano. Alto 207 centimetri, pesa 109 chilogrammi.

Gioca nel ruolo di Ala grande, ed è attualmente in forza alla Angelico Biella. Luca si è trasferito a Biella dopo essere stato un anno alla Virtus Bologna, alla quale era arrivato come parziale contropartita nella trattativa che ha portato Christian Drejer alla Lottomatica Roma. Nella stagione 2006-07 a Roma aveva avuto una media di 4.2 punti e 3.6 rimbalzi giocando 14.2 minuti a partita. Stagione per lui deludente anche a causa del problematico rapporto con l'allenatore Jasmin Repesa.

La sua migliore stagione è stata quella del 2005-06 a Biella dove ha avuto una media di 10.9 punti 6.1 rimbalzi e 2 recuperi con 27.2 minuti a partita. Il suo record di punti in serie A è stato di 23 alla Angelico Biella. Lungo di grande dinamismo ed ottimo gioco dentro l'area, è anche un buon tiratore dalla media e dalla lunga distanza; il suo gioco, fatto di una pericolosità offensiva da ogni lato del campo, e coadiuvato da grande capacità difensiva, lo ha fatto ruotare per discreto tempo intorno al giro della nazionale italiana di pallacanestro, di cui ha vestito la maglia anche nel 2004, anno in cui l'Italia ha vinto l'argento alle Olimpiadi di Atene. Per gli Europei del 2007 Garri era stato inizialmente inserito nel gruppo come "riserva a casa" e non ha pertanto preso parte alla prima parte del raduno, ma si è aggregato solo in un secondo momento a causa del grave infortunio di Richard Mason Rocca e di altri problemi occorsi ai compagni di squadra.

Per la parte superiore



Source : Wikipedia