La talpa

3.3552750224971 (1109)
Inviato da murphy 07/04/2009 @ 20:09

Tags : la talpa, tv verità, tv, tempo libero

ultime notizie
Imperia: due band in concerto domani sera alla 'Talpa' - Sanremonews
Domani alle 22, alla 'Talpa e l'Orologio' di Imperia, si svolgerà il concerto di due band: 'Skruigners' e 'Dazed'. Gli Skruigners' sono una band punk hardcore italiana, nati nel 1996 a Milano. L'intensa attività del gruppo ha portato alla pubblicazione...
Leisure Suit Larry: Box Office Bust - GameStar Online
Il nipote di Larry è alla ricerca di un lavoretto, e così si troverà, su richiesta dello zio, a girare all'interno degli studios sbrigando diverse faccende e al tempo stesso smascherare una talpa che mette a repentaglio l'uscita di un importante film....
Mission: Impossible III - TGCOM
Purtroppo Lindsey muore, ma prima svela la sua scoperta: c'è una talpa nella loro sezione... - Tutte le scene che sembrano essere ambientate nella Città del Vaticano in realtà sono state girate all'interno della Reggia di Caserta....
Napoli, dossier di Sementa in Procura è caccia alla talpa tra i ... - Il Mattino
Saranno segnalati alle autorità anche i nomi degli unici tre vigili che possiedono la password per entrare nel computer: uno dei tre è la «talpa» che ha consegnato il documento. Sementa avrebbe l'intenzione di denunciare il responsabile del reato di...
Imperia: alla 'Talpa' serata per saper usare i cosmetici - Sanremonews
Domani sera alle 21, presso il centro sociale 'La Talpa e l'Orologio' di viale Matteotti ad Imperia, l'ultimo appuntamento del progetto formativo promosso dal CE.SPIM, in collaborazione con le associazioni Garabombo l'invisibile e Liberamente,...
TV/ Squadra Antimafia Palermo oggi torna stasera. Chi sarà la "talpa"? - Il Sussidiario.net
Fortissimo è il tema della “talpa”: qualche elemento della squadra della mares è collegato ai criminali e anticipa le mosse delle Forze dell'ordine. Chi sarà la talpa? Il sabotatore fa deragliare le immagini per un motivo ben preciso che si capirà solo...
Mafia. A Caltanissetta condanna a 6 anni per la "talpa" dei boss - SiciliaInformazioni.com
Chiarelli era stato rinviato a giudizio con l'accusa di essere la "talpa" che forniva notizie su inchieste in corso alla famiglia di Serradifalco di Cosa Nostra della quale faceva parte il cugino Salvatore Dario Di Francesco....
Talpa addio, la Tbm lascia Brescia - Giornale di Brescia
Talpa addio: la Tbm lascia Brescia e lo fa ovviamente a pezzi, una volta smontata e fatta uscire dalla fossa appositamente realizzata a Mompiano. Il primo pezzo significativo rimosso è la testa fresante, ovvero la grande fresa che ha operato nel...
Karina e Salvatore un bimbo e il matrimonio - L'Unione Sarda
La vincitrice de “La Talpa” el'ex opinionista del programma “Uomini e donne” sono pronti a suggellare il loro amore. "Non solo stiamo insieme, ma pensiamo di sposarci. Gli ho sempre voluto bene, ma ho capito di amarlo quando mi sono accorta che ero...
Il consiglio di un pornodivo: Trattare con cura le donne - Il Tempo
La grande popolarità l'ha raggiunto grazie alla trasmissione televisiva "La talpa", dove era proprio lui la "talpa" nell'edizione 2008 del reality di Raidue. Ma l'attore non ha poi perso tempo e ha subito sfruttato la sua fama scrivendo il libro...

La talpa (seconda edizione)

1950's television.jpg

Durante il prime-time, al termine della prova settimanale, ha luogo il meccanismo di eliminazione della Talpa. Ogni settimana infatti il pubblico da casa può esprimere il proprio parere votando chi, tra i concorrenti, pensa possa essere la Talpa: il più votato sarà il sospettato del pubblico. Assieme al sospettato del pubblico viene scelto anche il sospettato del gruppo per maggioranza di voti tra quelli espressi dai concorrenti (in caso di pareggio viene scelto il concorrente più votato dal pubblico o in alternativa vengono scelti entrambi i sospettati del gruppo). Quindi i 2 sospettati sono tenuti a rispondere a un questionario riguardante l'identità e le azioni della Talpa: la persona che risponde correttamente al minor numero di domande viene eliminato e diventa vittima della Talpa (in caso di parità viene eliminato il sospettato che mediamente, nel corso del test, ha avuto la frquenza cardiaca più elevata rilevata con un cardio-frequenzimetro). Nell'eventualità in cui ad essere eliminata sia proprio la Talpa, il titolo passa ad un nuovo concorrente tramite una nuova Cerimonia d' Investitura Il concorrente che supera il test rimane recluso per una settimana nella capanna Masai lontano dal gruppo e in completa solitudine (fatta eccezione per le prove da affrontare).

Nella puntata finale viene quindi svelata l'identità della Talpa e proclamato il vincitore, colui che nell'ultimo test avrà indovinato chi è la Talpa e risposto correttamente alle domande del test. Il vincitore ottiene il montepremi del gruppo mentre la Talpa vince il proprio bottino solo se nell'ultimo televoto non viene sospettato dalla maggioranza del pubblico.

Per la parte superiore



Enrico La Talpa

Enrico la talpa

Per favore, aggiungi il template e poi rimuovi questo avviso. Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Enrico La Talpa è un personaggio del fumetto Lupo Alberto ideato negli anni '70 da Guido Silvestri.

Inizialmente "La Talpa" era più che altro una definizione per il personaggio, in seguito è passato ad essere un vero e proprio cognome.

È forse il più caratteristico dei personaggi del fumetto, il più particolare e meglio definito, tanto che negli ultimi anni ha assunto un'importanza tale da farne un personaggio fondamentale, quasi più dello stesso Alberto. Sono molte infatti le vere e proprie serie di storie a fumetti che le vedono come protagonista.

Enrico è una talpa di mezza età, che ha un normale lavoro dipendente non meglio specificato, è sposato con Cesira e vive in una tana all'interno della fattoria McKenzie. È un individuo gretto, meschino, un po' pervertito e in generale, decisamente sopra le righe in tutte le sue manifestazioni. Decisamente poco rispettoso verso la moglie, corre dietro alla giovanissima passera Silvietta, che cerca di conquistare in tutti i modi, venendo regolarmente respinto, e in generale è solito provarci con tutte le belle donne che si trovano a passare alla fattoria. È oltretutto dedito all'alcol e al fumo e a fare le ore piccole con gli amici al biliardo o in qualche bettola.

È estremamente attivo e versatile, e lo si vede cimentarsi in mille lavori diversi, come consulente matrimoniale, consulente d'immagine, astrologo e mille altri ruoli. Spesso si presente come improbabile esperto in svariati campi o inventa strampalati macchinari per risolvere problemi della fattoria, che finisce di solito per peggiorare. È solito infatti inventarsi mille cose per raggirare gli ingenui McKenzie e guadagnare qualcosa, senza farsi alcuno scrupolo.

Nelle sue innumerevoli e folli idee, è solito coinvolgere l'amico Alberto (che lui chiama Beppe poiché, data la sua cecità da talpa, la prima volta che lo incontrò lo scambio per un suo amico con quel nome) che in un modo o nell'altro lo segue nelle sue avventure, che si concludono immancabilmente in maniera disastrosa, finendo spesso per rimetterci più della stessa talpa.

Una sua azione tipica, è una delle più celebri gag del fumetto, è quella di sbucare all'improvviso dalla montagnola di terra che costituisce l'ingresso della sua tana e gridare : "Ehilà Beppe!" al passaggio di Alberto che per questo motivo viene spesso scoperto da Mosè ed è costretto alla fuga.

Per la parte superiore



Perché la Talpa teme il Sole

Perché la Talpa teme il Sole è un mito Embu (Kenya) che vuole definire l'origine e il senso della morte ed anche l'origine di alcuni comportamenti degli animali. Quindi si tratta di una storia sacra trasmessa per via orale utile anche per rinsaldare e unificare la comunità. Il mito esplica la funzione primaria di descrivere come andarono i fatti all'origine della vita, quando da un caos primordiale si diffuse la vita e la morte degli esseri viventi.

Un tempo il Sole preparò una medicina che avrebbe magicamente fatto rivivere i morti e scelse la Talpa come messaggero e come distributrice a tutti gli uomini di questo miracoloso farmaco. La Talpa, infatti, in quell'epoca camminava al disopra della superficie. Mentre stava compiendo questa delicata missione, incontrò Jena che si mostrò preoccupata per l'incarico della Talpa e architettò un tranello scambiando un suo pacco di medicine velenose per gli uomini al posto di quelle miracolose. La Talpa cadde nella trappola e così quando si recò dal Sole per riferire dell'accaduto, ricevette i rimproveri di quest'ultimo che la costrinse a vivere sottoterra come punizione e da quel giorno non corre buon sangue tra l'uomo e la jena.

Per la parte superiore



La talpa (terza edizione)

Logo del programma La Talpa

La Terza edizione de La talpa ha avuto inizio il 9 ottobre 2008 ed proseguita per una durata complessiva di 50 giorni. Il programma, andato in onda su Italia 1 con le puntate riassuntive del day-time e le 8 puntate settimanali del prime-time ogni giovedi, è stato condotto da Paola Perego in collaborazione con Paola Barale, inviata speciale in Sudafrica. In studio come opinionisti c'erano: il pugile Vincenzo Cantatore, nei panni di commentatore sportivo per le prove, la direttrice di Novella 2000 Candida Morvillo e la scrittrice Barbara Alberti (poi dalla terza puntata venne sostituita da Raffaello Tonon).

Durante il prime-time, al termine della prova settimanale, aveva luogo il meccanismo di eliminazione della Talpa. Ogni settimana infatti il pubblico da casa poteva esprimere il proprio parere votando chi, tra i concorrenti, pensava fosse la Talpa: il più votato era il sospettato del pubblico. Assieme al sospettato del pubblico veniva scelto anche il sospettato del gruppo per maggioranza di voti tra quelli espressi dai concorrenti (in caso di pareggio veniva scelto il concorrente più votato dal pubblico o in alternativa vengono scelti entrambi i sospettati del gruppo). Quindi i 2 sospettati erano tenuti a rispondere a un questionario riguardante l'identità della Talpa: la persona che rispondeva correttamente al minor numero di domande veniva eliminato e diventava vittima della Talpa (in caso di parità viene eliminato il sospettato che, nel corso del test, ha impiegato più tempo a rispondere. Nell'eventualità in cui ad essere eliminata fosse stata proprio la Talpa, il titolo passava ad un nuovo concorrente tramite una nuova Cerimonia di Iniziazione. Il concorrente che superava il test rimaneva recluso per una settimana nella capanna Zulu lontano dal gruppo, e in esclusiva compagnia della famiglia 'Ndelu, composta da un nonno, il figlio, non che capofamiglia, le sue due mogli e dai propri figli. Durante la prova settimanale, il recluso aveva però la possibilità di incontrare il gruppo.

Nella puntata finale veniva quindi svelata l'identità della Talpa e proclamato il vincitore tramite il televoto. Il vincitore ottieneva il montepremi del gruppo mentre la Talpa vinceva il proprio bottino solo se nell'ultimo televoto non veniva sospettata dalla maggioranza del pubblico, in caso contrario l'intero bottino veniva trasferito nel montepremi del gruppo e quindi al vincitore.

Per la parte superiore



Source : Wikipedia