Gravidanza

3.4517583408428 (1109)
Inviato da nono 17/04/2009 @ 05:13

Tags : gravidanza, della donna, salute

ultime notizie
"Partorirà per me, vogliono ucciderla" - La Stampa
E molte donne dello schermo, per evitare lo stress dell'inseminazione, i malesseri della gravidanza, i probabili danni alla silhouette dei fianchi, ricorrono ad adozioni e maternità surrogate. Più o meno quando nasceranno i due gemelli, in estate,...
Bebè in arrivo: anche i papà hanno le voglie e prendono chili - Il Messaggero
In contemporanea con la gravidanza della partner, uno su 5 riempie di più il piatto, il 41% riempie la dispensa di snack e poi ingurgita a tutte le ore. E non manca un 25% che dichiara di mangiare di più per far sentire la partner meno a disagio per...
TARANTO: PICCHIA CONVIVENTE AL SESTO MESE DI GRAVIDANZA, ARRESTATO ... - Libero-News.it
(Adnkronos) - Ha picchiato la moglie incinta al sesto mese il pregiudicato GC, 29 anni, di Taranto, arrestato dai carabinieri, accusato di percosse, minacce e maltrattamenti nei confronti della convivente, incinta al sesto mese di gravidanza....
Picchia la compagna per farla abortire - La Gazzetta del Mezzogiorno
Le ferite all'occhio sono molto gravi: la donna rischia di perdere la vista da un occhio, anche se i medici non disperano di evitarlo, così come stanno facendo di tutto perché la donna possa portare a termine la gravidanza....
Alcol in gravidanza? Le donne non smettono - TicinOnline.ch
Eppure il consumo di alcol e il fenomeno del binge drinking tra le donne in gravidanza è sostanzialmente immutato dal 1991 nonostante gli appelli, le campagne educative, le informazioni sui mass-media, internet compreso. Il dato inquietante arriva dal...
Padova - Picchiata dalla Polizia. Parrucchiera nigeriana in ... - Melting Pot
Le violenze durante l'ennesimo controllo al suo negozio. Sabato 23 maggio alle ore 16 un happening anti-razzista in Piazzale della Stazione contro il pacchetto sicurezza per la sicurezza dei diritti E' accaduto in uno di quei locali che ormai da oltre...
Emicrania: attenti in gravidanza! - NanoPress
Uno studio lungo e dettagliato è quello che è stato condotto negli Stati Uniti su un numero cospicuo di ricoveri per gravidanza andando a controllare le cartelle cliniche di queste pazienti a dimissioni avvenute per i casi di pre-parto, parto,...
Anna Tatangelo, bebè in arrivo - Barimia
A rivelare la gravidanza, giunta al terzo mese, è il settimanale Chi. Si tratta del quarto figlio per il cantante napoletano mentre Anna è alla sua prima gravidanza. La coppia, formata dal quarantaduenne separato Gigi D'Alessio e dalla ventiduenne Anna...
Aborto: diminuiscono le interruzioni volontarie di gravidanza in ... - ImmigrazioneOggi
Il numero delle interruzioni volontarie di gravidanza (Ivg) si è dimezzato in 25 anni mentre è aumentato di sei volte tra le donne straniere: lo rileva un bilancio a 30 anni dell'applicazione della legge 194 condotto dal Centro nazionale di...
Chi e' il giudice Nicoletta Gandus - ANSA
... inglese David Mills, è un esponente storico di Magistratura Democratica, la corrente di sinistra delle Toghe, e negli anni '80, quando era pretore, fu autrice di numerose sentenze innovative, anche in materia di interruzione di gravidanza....

Gravidanza

Scan07semanas.png

La gravidanza o gestazione è lo stato in cui si trova la femmina quando porta nel proprio organismo il prodotto del concepimento.

La gravidanza inizia con l'impianto nella mucosa uterina dell'ovulo fecondato (simbiosi materno-embrionale) ed ha termine col parto. Dura all'incirca 266 giorni (38 settimane).

Il conteggio delle settimane di gravidanza, non potendo determinare l'esatto momento del concepimento, però avviene dal primo giorno dell'ultima mestruazione. Le beta-HCG, dosabili nel sangue e nelle urine, sostanze ormonali sulla base delle quali si diagnostica la gravidanza, sono evidenziabili dalla II settimana di gestazione.

La fecondazione dell'ovulo da parte dello spermatozoo avviene di norma nel terzo esterno (parte ampollare) della tuba di Falloppio. Inizialmente lo spermatozoo va incontro ad una fase di maturazione funzionale detta capacitazione durante la quale il rilascio di enzimi litici permette la perforazione della parete dell'ovulo e la successiva penetrazione del gamete maschile nell'ovulo (copulazione).

L'embrione è formato da diversi foglietti embrionali. L'ectoderma forma la pelle, il sistema nervoso, le unghie e i capelli, il mesoderma le ossa ed i muscoli, l'endoderma l'apparato digerente e respiratorio.

Le aree del cervello si cominciano a formare a partire dall'interno. Prima si completano le aree primarie, poi le aree associative e infine le aree prefrontali, di integrazione visiva e di riconoscimento dei volti. L'ultima fase è la mielinizzazione, ossia l'isolamento degli assoni neuronali con una sostanza grassa che fa da isolante e permette un passaggio efficace dei segnali elettrici.

Per la parte superiore



Gravidanza maschile

Col termine gravidanza maschile si intende l'incubazione di uno o più embrioni o feti da parte del maschio della specie.

Nel regno animale, praticamente in tutte le specie eterogamiche, la gravidanza viene portata avanti dalla femmina, l'unica eccezione a questo principio universale e' costituito dalla famiglia dei syngnathidae, in cui la femmina depone le proprie uova non fertilizzate all'interno della tasca ventrale del maschio ed è questi a fertilizzarle e quindi a portare avanti la gravidanza ed a partorire i cuccioli.

Alla famiglia dei syngnathidae vi appartengono i pesci-pipa, i draghi di mare e i cavallucci marini.

Una condizione estremamente rara in cui un feto può crescere all'interno di un corpo umano di sesso maschile è chiamata "fetus in fetu".

Il “Fetus in fetu” si determina all’inizio dello sviluppo embrionale, quando è solo una massa cellulare chiamata blastocisti. A volte la blastocisti cresce e si scinde in due feti. In questa rara condizione i due feti si dividono in maniera anomala con una massa cellulare che resta imprigionata all’interno dell'altra.

Il 23 agosto del 2006, ABC News ha reso pubblica la storia di Sanju Bhagat, 36enne, contadino del villaggio di Nagpur, in India, il quale ha vissuto tutta la sua vita portando dentro il suo addome il proprio fratello gemello.

La condizione del "fetus in fetu" negli esseri umani ha una probabilità di 1 su 500.000.

Per qualche motivo ancora sconosciuto, i soggetti maschi hanno il doppio delle probabilità di manifestare questo raro fenomeno rispetto alle femmine.

Alcuni soggetti intersessuali con cariotipo maschile (XY) sviluppano un utero.

Con l'introduzione del concetto di genere, seppure utilizzato comunemente come sinonimo di sesso biologico, si intende l'indentità sessuale, non quella biologica. Si posso quindi avere 4 casi, soggetti il cui genere coincide col cariotipo, sesso e genere maschile o sesso e genere femminile, e casi in cui il genere sia maschile (uomo) ed il sesso femminile, e vice versa, soggetti di genere femminile (donne), ma di sesso maschile.

Alcuni transessuali, dai tratti e dall'identità sessuale maschile, cioé di genere maschile ma di sesso femminile, possono avere una gravidanza semplicemente interrompendo la terapia ormonale.

Dal punto di vista dell'identità sessuale di genere si tratta di "uomini incinti".

Ha fatto il giro del mondo la gravidanza di Thomas Beatie, registrato all'anagrafe come individuo di genere maschile (uomo), e quindi considerata pubblicamente come la prima gravidanza maschile, seppure di cariotipo femminile.

Nelle gravidanze extrauterine di solito il feto non arriva oltre un certo grado di sviluppo non essendo gli altri organi (ovaie, tube, cavità peritoneale, a seconda del tipo di gravidanza extrauterina) sufficientemente elastici per garantirne la crescita.

Nel 2007 è stato riportato un caso eccezionale di gravidanza extrauterina (addominale) portata a termine dopo 38 settimane di gestazione.

Sempre nel 2007 alle cronache di tutto il mondo è stata data la notizia di una bambina, Amillia Sonja, venuta alla luce dopo 21 settimane di gestazione, contro le 37-40 richieste da una gravidanza normale, e sopravvissuta dopo 4 mesi passati in un'incubatrice.

Amillia Sonja Taylor al momento della nascita pesava solamente 280 grammi, circa un decimo del peso di una bambina che viene alla luce dopo una normale gravidanza di 40 settimane.

L'ultimo traguardo della ricerca genetica è stato quello dei cosiddetti embrioni chimera, cioé embrioni aventi il 99,9% del Dna umano (assenti solo del Dna mitocondriale, cioé quello che appartiene all'ovulo femminile umano) che si sviluppano a partire dal materiale genetico umano dentro un ovulo femminile animale privato del suo Dna nucleare.

Gli ormoni femminili per favorire la gravidanza, ed il parto cesareo per concluderla, completano il quadro.

Anche se da un punto di vista ancora teorico, perché non risulta che sia stato già sperimentato, e probabilmente solo per ragioni etiche, parrebbe dunque che tutti i limiti che rendevano impensabile la gravidanza maschile (nell'uomo), cioé di un individuo di genere maschile e di cariotipo maschile (XY), sono ormai stati superati.

Per la parte superiore



Gravidanza gemellare

La gravidanza gemellare è caratterizzata da un numero di feti superiore ad uno. Si parla di gravidanza gemellare o bigemina quando i feti sono due; di gravidanza trigemina con tre feti; di gravidanza quadrigemina o pentagemina quando i feti sono quattro o cinque.

La gravidanza può essere dizigotica e quindi ci sono due uova fecondate da due spermatozoi diversi (a volte può essere un coito differente e quindi si formano due gemelli da padri diversi) o monozigotica e quindi una cellula uovo fecondata da uno spermatozoo che poi va incontro a divisione successiva. Se la divisione della cellula uovo si ha entro 60 ore dalla fecondazione si avranno due placente e due sacchi amniotici (bicoriale e biamniotica) Se la divisione avviene tra il 4° e 8° giorno dalla fecondazione si avrà una placenta (monocoriale) e due sacchi amniotici (biamniotica) Se la divisione avviene dopo l'8° giorno ma prima del 13° si avrà una placenta e un solo sacco amniotico (monocoriale e monoamniotica) Se la divisione si ha dopo il 13°giorno dalla fecondazione si formano i gemelli congiunti o siamesi.

Per la parte superiore



Test di gravidanza

Il test di gravidanza serve per verificare con buona probabilità se una donna è incinta o meno.

I test immediati, quelli cioè acquistabili in farmacia o all'ipermercato, sono basati sull'individuazione della presenza della gonadotropina corionica nelle urine. La gonadotropina corionica, anche detta HCG è una glicoproteina prodotta dalla placenta e composta da due parti, una detta alfa e una detta beta che è quella rilevata nei test di gravidanza.

I test sono costituiti da uno stick di materiale plastico che al suo interno ha una striscia reattiva alla gonadotropina corionica. Per rilevare la presenza della gonadotropina è sufficiente esporre per pochi secondi lo stick al flusso di urina (di solito è consigliato farlo di mattina) e dopo pochi minuti, in caso positivo, sulla parte visibile della striscia reattiva appaiono delle righe o altri simboli.

I test immediati sono in grado di rilevare la presenza dell'HCG a partire da 8 giorni dopo la fecondazione della cellula uovo, solitamente vengono venduti in confezioni da due in modo da poter confermare l'esito dopo qualche giorno. Non sono infrequenti i casi di falsi negativi, talvolta le concentrazioni di gonadotropina nelle prime settimane di gravidanza non è sufficiente per far reagire la striscia. I falsi positivi invece sono legati alla presenza di gonadotropina derivante da stati patologici.

In casi di esiti dubbi o qualora non sia certa la datazione della gravidanza viene di solito consigliato l'esame che rileva la concentrazione di β-HGC nel sangue.

Per la parte superiore



Source : Wikipedia