Franz Ferdinand

3.3468118195989 (643)
Inviato da amalia 10/03/2009 @ 14:15

Tags : franz ferdinand, pop rock, musica, cultura

ultime notizie
'Rock in Roma', un mese di grande musica - Quotidiano Nazionale
Si esibiranno tra gli altri anche Capossela, Pfm, Caparezza e Silvestri Roma, 18 maggio 2009 - Franz Ferdinand, Subsonica, Vinicio Capossela, Nine Inch Nails, PFM, J-Ax, Bandabardò, Caparezza, Daniele Silvestri, Modena City Ramblers sono alcuni degli...
MUSICA: A ROMA TORNA IL ROCK, ATTESI THE KILLERS E FERDINAND - News 24su24
ROMA, 18 MAG - The Killers, Franz Ferdinand, Nine Inch Nails, Subsonica, Marta sui Tubi e Vinicio Capossela: sono alcuni degli artisti che animeranno il RockInRoma all'ippodromo delle Capannelle dal 27 giugno al 25 luglio. «Novità di quest'anno,...
Londra, Oasis (e tanti altri) gratis all'iTunes Live Music Festival - Rockol.it
Oasis, Kasabian, Snow Patrol, Franz Ferdinand, Bat For Lashes, Flo Rida e Paolo Nutini saranno tra i protagonisti del terzo iTunes Live Music Festival, in programma alla Roundhouse di Londra a partire dal 1° luglio. I concerti organizzati dal negozio...
- Roma: Concerto Killers e Franz Ferdinand, ... - Comunicati-Stampa.net (Comunicati Stampa)
I Killers ei Franz Ferdinand, entrambi reduci dal successo dei loro ultimi album, saranno in tournée quest'estate per presentare le loro canzoni e farci ballare. Ora, posto che un concerto di uno o dell'altro gruppo è senz'altro un'esperienza...
JULIETTE LEWIS LIVE - MTV.IT
Con tre album all'attivo insieme ai The Licks, Juliette aprirà il suo tour italiano e presenterà il suo prossimo progetto musicale. Ti ricordiamo che i Killers suoneranno anche insieme ai Franz Ferdinand e ai White Lies, sul palco dell'Ippodromo delle...
White Lies: "Non abbiamo più paura di volare" - SKY.it
Tuttavia a luglio torneranno per suonare come gruppo di supporto di Killers e Franz Ferdinand prima (il 14 luglio all'Ippodromo le Capannelle a Roma) e dei Bloc Party poi (il 15 luglio in piazza Castello a Ferrara). La giovane band britannica si è...
JENNIFER GENLTE - Padova News
Molto attivi e apprezzati all'estero, i Jennifer Gentle hanno collezionato negli anni una lunga quanto eterogenea lista di estimatori quali Graham Coxon, Jarvis Cocker, Julian Cope, Franz Ferdinand, Mars Volta e membri di Architecture in Helsinki e...
Gb, a rischio festival rock di Glastonbury - Il Messaggero
LONDRA (7 maggio) - Il festival rock di Glastonbury, uno dei principali appuntamenti musicali estivi europei, potrebbe essere annullato, se l'influenza da suini continuerà a diffondersi, trasformandosi in una pandemia. Un portavoce dell'organizzazione...
I CAPOLAVORI DELL'AGROALIMENTARE D'ITALIA - WineNews
Una tendenza iniziata dagli scozzesi Franz Ferdinand, amati dai giovanissimi, il cui leader ventisettenne Alex Kapranos ha scritto e pubblicato “Rock Restaurant, a cena con i Franz Ferdinand (Fusi Orari), con tutti i piatti e le ricette che...

Franz Ferdinand

Concerto a Praga, 2006

I Franz Ferdinand sono un gruppo indie rock scozzese, di Glasgow, formato nel 2003. Il nome è un chiaro riferimento all'arciduca Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este. La sua formazione comprende Alex Kapranos (voce e chitarra), Bob Hardy (basso), Nick McCarthy (chitarra, voce, tastiera), Paul Thomson (batteria e cori).

La prima esperienza commerciale della band risale al 2004, con l'uscita dell'album omonimo Franz Ferdinand, a cui seguiranno altri due album di studio ed un live.

Il gruppo è stato fondato nel 2001 dall'incontro di due amici Alex Kapranos e Robert Hardy con il pianista, chitarrista ed esperto di musica Nick McCarthy. Il trio così formato ha iniziato a suonare in casa di McCarthy.

Ottenuto un contratto con la Domino Records, la band riesce a pubblicare un primo EP nell'estate del 2003, dal titolo Darts Of Pleasure, che li fa conoscere ed apprezzare dalla critica britannica. Dichiarano di ispirarsi alle sonorità dei Beatles, creano un genere pop-rock che trae notevole ispirazione, in particolare, dai gruppi musicali rock degli anni ottanta.

Il secondo album, You Could Have It So Much Better è uscito nell'ottobre 2005. La copertina dell'album è stata fatta su modello di un quadro di Alexander Rodchenko, rappresentante il ritratto di Lilya Brik. L'album ha un discreto successo, subito entra alla numero uno inglese e in Top10 americana. I singoli per promuovere l'album in totale sono quattro: Do You Want To, Walk Away, usciti nel 2005 e The Fallen, Elenoir Put your Boots On usciti nel 2006. Un ulteriore traccia L'.Wells è stata fatta uscire come A-side di The Fallen ed entrambe hanno ottenuto un buon airplay nel mondo andando alla numero della classifica Indie inglese.

Nel gennaio 2009 è la volta di Tonight: Franz Ferdinand, new wave, funk ed elettronica segnano il nuovo corso della band. Il singolo promotore è Ulysses, brano elettronico, presentato anche in vari remix nonchè in versione DUB. L'album, infatti, è accompagnato da un Bonus Disc con tutti i brani rimaneggiati in chiave DUB. All'album ha collaborato anche il produttore Dan Carey, che ne ha curato i remix e la rivisitazione DUB. Il secondo singolo è No you Girls, che è stato usato anche per lo spot della Apple.

Per la parte superiore



Franz Ferdinand von Rummel

Stemma di Franz Ferdinand von Rummel

Franz Ferdinand von Rummel (Weiden in der Oberpfalz, 28 ottobre 1644 – Vienna, 15 marzo 1716) è stato un vescovo cattolico austriaco.

Studiò giurisprudenza, filosofia e teologia ad Ingolstadt, intenzionato a consacrarsi nell'Ordine dei Cappuccini. Marco d'Aviano, però, lo convinse a divenire un sacerdote secolare e lo raccomandò come insegnante di religione del giovane arciduca Giuseppe (futuro imperatore) a partire dal 1684, anche se incontrò una certa ostilità nelle sue teorie. Per merito dell'imperatore Leopoldo I del Sacro Romano Impero, fu nominato vescovo titolare di Tinna e prevosto di Ardagger e Breslavia.

L'11 luglio 1706 fu nominato da Giuseppe I vescovo di Vienna e la sua conferma pontificia pervenne alla corte viennese il 4 ottobre di quello stesso anno.

Dedicò tutta la propria attività pastorale alla promozione del sacerdozio, creando 111 sacerdoti di propria mano solo nell'anno 1708.

Per la parte superiore



Franz Ferdinand (album)

Franz Ferdinand è l'album di debutto della omonima band scozzese, pubblicato nel 2004.

Per la parte superiore



Jennifer Gentle

I Jennifer Gentle sono un gruppo di rock psichedelico italiano nato nel 1999 a (Padova) che esce per la Sub Pop di Seattle. Molto attivi e apprezzati all'estero, i Jennifer Gentle hanno collezionato negli anni una lunga quanto eterogenea lista di estimatori, comprendente nomi come Graham Coxon, Jarvis Cocker, Julian Cope, Franz Ferdinand, Mars Volta e membri di Architecture in Helsinki e Dandy Warhols.

La storia dei Jennifer Gentle ha inizio nel 1999. Dopo aver realizzato "in casa" la colonna sonora di un film indipendente, pubblicano il loro primo album I am you are nel 2001. Le sonorità del disco richiamano fortemente le atmosfere acide della scena musicale inglese dei tardi anni sessanta, Syd Barrett su tutti, e non a caso il gruppo prende il nome da una strega citata in un brano proprio scritto dal fondatore dei Pink Floyd, ovvero Lucifer Sam, pezzo inserito nel primo album del gruppo, The piper at the gates of dawn, del 1967.

Il loro secondo album, Funny creatures lane (2002) è considerato da critici nazionali quali Claudio Fabretti o Piero Scaruffi tra i migliori mai pubblicati in Italia, e ha una buona visibilità su stampa e siti esteri come la guida allmusic. Sempre nello stesso anno viene stampato The wrong cage contenente tre brani registrati dal vivo e che vede la collaborazione del chitarrista giapponese Kawabata Makoto dei Acid Mothers Temple (ristampato nel 2008 da A Silent Place).

I dischi sono pubblicati dalla SillyBoy Entertainment, casa discografica indipendente fondata da Gastaldello e Marco Damiani. Nel 2003 la Lexicon Devil, etichetta australiana, ristampa i primi due dischi riuniti in un cofanetto intitolato Ectoplasmic Garden Party. In questo periodo si esibiscono per la prima volta a New York dove suonano al Luxx, al CBGB'S mecca del rock newyorkese, e alla radio WFMU.

Alla fine del 2004 la SillyBoy pubblica un interessante disco tributo a Franco Battiato contenente pezzi dell'artista catanese risalenti al suo periodo progressive. Il disco vede la partecipazione, tra gli altri, anche dei giapponesi Acid Mothers Temple, degli Zu e degli Oneida, oltre degli stessi Jennifer Gentle.

I Jennifer Gentle diventano il primo gruppo italiano ad essere messo sotto contratto dalla casa discografica americana SubPop, celebre per aver lanciato i Nirvana. Il loro terzo album, Valende, uscito nel gennaio del 2005, è il primo disco italiano dall'etichetta di Seattle. Subito dopo partono per un primo lungo tour negli Stati Uniti presentando il disco al festival South by Southwest (SXSW) ad Austin, TX.

Durante il 2006 si esibiscono poco dal vivo (vanno ricordate le date in supporto ai Mudhoney ed agli Architecture in Helsinki), essendo in preparazione il quarto disco. A novembre 2006 esce per la A Silent Place, etichetta indipendente di Andria, il disco A new astronomy, uscito in precedenza solo in tiratura limitata a cento copie per la SubPop. L'album contiene tredici tracce tra le più sperimentali scritte dalla band. Qualche mese prima per la stessa etichetta è uscito un LP, su insolito vinile rosa, dal titolo Sacramento Session / 5 of 3, testimonianza di una jam session registrata negli studi della radio KDVS durante il loro precedente tour negli U.S.A. e sul secondo lato dei brani di Fasolo risalenti presumibilmente allo stesso periodo delle registrazioni di A new astronomy.

Nel 2007 Marco Fasolo rimane il solo membro fondatore a guidare la formazione dopo che Alessio Gastaldello, batterista e membro originario, si separa dal gruppo. Lasciano anche Isacco Maretto e Paolo Mioni che si alternavano alle chitarre dal vivo.

Esce nel giugno 2007 The midnight room, quarto album in studio dei Jennifer Gentle e secondo per l'etichetta americana Sub Pop Records. Scritto, prodotto e suonato dal solo Marco Fasolo, (ad eccezione della partecipazione di Beatrice Antolini al piano in "Electric Princess"). Il disco darà seguito ad un secondo lungo tour negli Stati Uniti e una serie di concerti in Gran Bretagna. Fino ad esibirsi in Cina, a seguito dell'utilizzo del brano "I Do Dream You" in uno spot cinese per la diffusione dell'utilizzo del preservativo.

Vengono invitati da Jarvis Cocker leader dei Pulp, nella sua unica data italiana e aprono per i Sebadoh a Londra. L'attenzione inglese per la band si concretizza ancor più, quando il brano "Take My Hand" viene incluso in un allegato curato dalla rivista Mojo e nella tradizionale compilation Rough Trade Shops, che segnala le migliori uscite indie dell’anno. Si esibiscono quindi al Greenman Festival e al Great Escape Festival di Brighton e partecipano al programma radio Brain Surgery Show di Marc Riley suonando live in diretta negli studi della BBC.

Nella primavera 2008 esce l'EP Evanescent Land, edito dalla neonata etichetta inglese Heron Recordings contenente l'inedita "She's alright" e la rivisitazione fedele ai live di tre brani contenuti in Funny Creatures Lane.

La formazione dal vivo comprende Marco Fasolo (voce, chitarra), Liviano Mos (tastiere) oltre ai nuovi acquisti Andrea Garbo (chitarra), Paolo Mongardi (batteria) e Milo Scaglioni (basso) che sostituisce il precedente bassista Francesco Candura.

Sul finire del 2008 avviene però un nuovo cambio di formazione, lasciando i soli Marco Fasolo e Liviano Mos a condurre un tour in Svizzera, Germania, Olanda e Belgio e partecipare all'Eurosonic Festival. Vengono inoltre invitati ad aprire per i Franz Ferdinand a Milano.

Dopo qualche mese il duo si completa con Stephen Gilchrist, batterista londinese già nel progetto solista di Graham Coxon dei Blur.

Per la parte superiore



Darts of Pleasure

Darts of Pleasure è un EP del 2003 del gruppo Franz Ferdinand. Uscito l'8 settembre in Gran Bretagna e il 18 novembre negli Stati Uniti editi dalla Domino Records.

EP di esordio della band scozzese, che viene seguito da un tour in supporto agli Hot Hot Heat ed agli Interpol. I Franz Ferdinand vennero definiti "la risposta scozzese agli Interpol", ma questo EP lascia intravedere una netta separazione dai colleghi americani, per la più ampia varietà di stili citati al suo interno. Alcuni riff e anche la voce di Alex Kapranos a tratti sembrano attingere a piene mani dagli Interpol, ma la loro ispirazione va cercata soprattutto in gruppi come i Fall. Darts of Pleasure spazia comunque dal garage rock al glam rock, con inserti art rock. Tutte caratteristiche che ritroveremo nel loro primo vero album, intitolato semplicemente Franz Ferdinand. Darts of Pleasure vincerà anche un Phillip Hall Radar Award ai New Musical Express Award del 2004.

Per la parte superiore



SMS Radetzky

Smsradetzky.jpg

La corazzata SMS Radetzky fu un'unità della Regia e Imperiale Marina Austroungarica che con le unità gemelle Erzherzog Franz Ferdinand e Zrinyi costituiva la Classe Radetzky.

Le unità della Classe Radetzky erano corazzata pluricalibro pur essendo di costruzione solida con una protezione ben distribuita ed essendo notevolmente armate con gli ottimi pezzi di costruzione Škoda, allo scoppio del primo conflitto mondiale erano di concezione ormai sorpassata.

Il Radetzky intitolato al Feldmaresciallo Radetzky venne costruito nel cantiere navale San Marco di Trieste e viene considerato unità capoclasse anche se in realtà è entrato in servizio successivamente al gemello "Erzherzog Franz Ferdinand" tanto che a volte la classe viene denominata Classe Erzherzog Franz Ferdinand. Le unità della classe vennero messe in servizio nel Nord Adriatico nella base di Pola, costituendo la 2ª Divisione della 1ª Squadra da Battaglia durante il conflitto stazionarono quasi sempre nei porti sicuri senza impegnare il nemico e la loro unica azione da menzionare venne effettuata il 24 maggio 1915 giorno di entrata in guerra dell'Italia quando le tre unità della classe cannoneggiarono la costa adriatica bombardando Senigallia ed il porto e la città di Ancona.

Nell'autunno del 1918, quando la situazione bellica si dimostrò ormai irrimediabilmente compromessa per l'Austria-Ungheria, nel tentativo di scongiurare il disfacimento del proprio impero l'imperatore Carlo I decise di cedere l'intera flotta allo Stato degli Sloveni, dei Croati e dei Serbi appena costituitosi. A pochi giorni dalla fine della guerra, il 31 ottobre, l'ammiraglio Miklós Horthy consegnò la flotta ancorata a Pola agli ufficiali del nuovo stato che condussero la flotta loro consegnata a Spalato. Avendo però gli alleati deciso diversamente sulla sorte della flotta asburgica il "Radetzky" insieme allo "Zriniy" dopo essere stato oltre un anno in disarmo venne consegnato il 22 novembre 1919 alla US Navy e rimorchiato in Italia per la demolizione che per ironia della sorte avvenne nel 1926 ad Ancona.

Per la parte superiore



Tonight: Franz Ferdinand

Tonight:Franz Ferdinand è il terzo album di studio del gruppo indie-rock Franz Ferdinand, uscito il 26 gennaio 2009. Il primo singolo estratto è Ulysses del 19 gennaio 2009. L'album in generale ha ricevuto ottime critiche musicali.

Sono uscite vari formati dell'album. La standard edition si compone di un solo disco con 12 tracce inedite, la versione digitale di iTunes con 3 brani inediti, il Box Set composto da sei vinili da 7pollici ognuno in cui vi è l'intero album, la Limited Edition con due dischi di cui uno che la band ha chiamato Blood e contiene le tracce dell'album rivisitate in chiave Dub. Tutte le canzoni sono state scritte dai Franz Ferdinand.

Per la parte superiore



Source : Wikipedia