Doppiatori

3.3781420764983 (915)
Inviato da david 03/04/2009 @ 19:13

Tags : doppiatori, cinema, cultura

ultime notizie
Teaser Trailer di Toy Story 3 - Everyeye Network
Ritroveremo tutti i personaggi principali collezionati attraverso i due primi film, più qualche new entry. Il teaser presentato davanti all proiezione di Up ci mostra un Woody e un Buzz all'apice della loro forma, i doppiatori : Tom Hanks e Tim Allen...
Get a Mac, spot doppiati in italiano per passione - Macity
Rimpiangete gli anni in cui gli spot venivano tradotti in Italiano da doppiatori professionisti? Beh, c'è chi ha pensato a voi. Si tratta di Valentino Radaell e Roberto De Mitri, due appassionati della Mela che hanno deciso di provvedere in proprio al...
DVD Cartoon Village - guida supereva cartoon
All'interno interviste esclusive ai doppiatori, disegnatori, animatori e cantanti di sigle coinvolti, tutti gli show rappresentati sui due palchi, dai concerti alle sfide tra vignettisti satirici, dai talk show sull'animazione al teatro per ragazzi…. è...
3D da qui alla fine del mondo per la DreamWorks - Movieplayer.it
La pellicola, ambientata nel mondo dei Vichinghi e dei draghi e incentrata sull'amicizia tra un adolescente e un drago ferito, prevede un cast di doppiatori all stars composto da Jay Baruchel, Gerard Butler, America Ferrera e Jonah Hill....
Doppiatori per un giorno al Warner Village Cinemas Parco dé Medici - MyMovies.it
Per l'occasione, il 15, il 16 ed il 17 Maggio, sarà allestita all'interno del foyer del multiplex Warner Village Parco dé Medici, una vera e propria "cabina di doppiaggio" all'interno della quale sarà possibile doppiare una delle celebri frasi del film...
Usa: morto Wayne Allwine, voce di Topolino - ANSA
Allwine aveva cominciato a dar la voce a Mickey Mouse nel 1977 e aveva avuto la più lunga carriera tra i doppiatori di Topolino: Walt Disney aveva fatto parlare il suo personaggio dal 1928 al 1947 mentre Jimmy MacDonald ne aveva ereditato la parte al...
44°: Pixar, A Christmas Carol, Full Metal Alchemist - Comicus
La proiezione del film Pixar "Up" ha aperto il 62° Festival del Cinema di Cannes, alla presenza di John Lassater (produttore del film e direttore Disney/Pixar), Pete Docter (regista del film) ei doppiatori francesi dei personaggi,...
Una notte al museo 2, svelato il mistero Berlusconi - del Cinema
Non sappiamo a cosa faccia riferimento TV Sorrisi e Canzoni - conclude la nota della 20th Century Fox - quando cita un documento ufficiale contenente la lista dialoghi usata dai doppiatori e, qualora si rendesse necessario, saremmo curiosi di conoscere...
3a edizione del Gran Premio Internazionale del Doppiaggio - FilmFilm.it
Tra i film candidati anche quattro pellicole doppiate da artisti “non doppiatori”: Raoul Bova (Bolt), Fabio Volo (Kung Fu Panda), Ale e Franz (Madagascar 2). Saranno inoltre assegnati un premio speciale del pubblico, attribuito tramite le votazioni...

Il mondo dei doppiatori

Il mondo dei doppiatori è un sito web italiano che si occupa di doppiaggio.

Creato il 29 settembre 2001 da Antonio Genna, studente universitario appassionato di doppiaggio, il sito ha un database di centinaia di schede dedicate a doppiatori, attori, film, telefilm, soap opera, cartoni animati, e altri tipi di contenuti radio-televisivi. Dalla creazione al dicembre 2008, l'home page del sito ha ricevuto oltre 1,6 milioni di visite .

Stante che l'elenco dei doppiatori è rintracciabile (e non in tutte le pellicole cinematografiche) solo alla fine dei titoli di coda del film, poiché quasi mai questo elenco è riportato nella versione del film per l'home video (dovuto al fatto che spesso si tratta di versioni internazionali del film), il database di Antonio Genna ha per questo un'importanza fondamentale, e non soltanto per i cinefili o gli addetti ai lavori.

Per la parte superiore



Cine Video Doppiatori

La CVD - Cine Video Doppiatori è una società di doppiaggio italiana, tra le più rappresentative del settore.

È stata a lungo presieduta dallo storico doppiatore e direttore di doppiaggio Carlo Baccarini (scomparso nel 2006) e ha curato le edizioni italiane di diversi prodotti cinematografici e televisivi come Il Signore degli Anelli, Beautiful, Troy, Witchblade e Desperate Housewives.

Ne fanno parte alcuni soci fissi e liberi professionisti spesso presenti nelle produzioni della società.

Per la parte superiore



Associazione Doppiatori Attori Pubblicitari

ADAP - Associazione Doppiatori Attori Pubblicitari è il nome di un'associazione nata a Milano nel 1981 con l'obiettivo di valorizzare la categoria dei doppiatori specializzati in campo pubblicitario dal punto di vista professionale, politico e giuridico.

Vi aderiscono i nomi più rappresentativi della scuola milanese del doppiaggio degli ultimi vent'anni.

Per la parte superiore



Doppiatori italiani

Il doppiaggio italiano nasce ufficialmente negli anni '30 a Roma, che ancora oggi detiene il primato nella realizzazione di edizioni italiane di opere cinematografiche e televisive.

Il doppiaggio italiano nasce a Roma tra gli anni 1929-1930 sia per la lavorazione dei primi film sonori, che per l'edizione di film stranieri, essendo le Case di produzione delle prime pellicole sonore e gli studi attrezzati per il doppiaggio attivi in quel periodo solo nella capitale.

Molti di questi attori hanno svolto il lavoro sino agli anni ottanta ed oltre, altri sono approdati alla traduzione, adattamento dei dialoghi, sino alla direzione del doppiaggio stesso, pertanto si consiglia di verificare le rispettive biografie.

I doppiatori attivi dagli anni '40 in poi.

Elenco dei doppiatori giovani o appena nati negli anni '40 che hanno cominciato a farsi strada dagli anni '50 fino a tutti gli anni '70. Alcuni di essi sono ancora in attività, soprattutto nelle vesti di direttore di doppiaggio.

Le nuove leve del doppiaggio. Alcuni di loro hanno iniziato l'attività negli anni '80 da bambini, altri (come Emiliano Coltorti e Gabriele Lopez) sono approdati al doppiaggio in un secondo momento.

Il doppiaggio nasce a Milano nel 1932 ma si afferma solo a partire dagli anni '80 quando la Fininvest affida le edizioni italiane di cartoni animati (e alcuni telefilm) alle più importanti società di doppiaggio del capoluogo lombardo.

Per la parte superiore



Claudio Amendola

Claudio Amendola (Roma, 16 febbraio 1963) è un attore e conduttore televisivo italiano.

È il figlio degli attori e doppiatori Ferruccio Amendola e Rita Savagnone e padre della doppiatrice Alessia Amendola. La sua attuale compagna è l'attrice Francesca Neri. Recentemente ha dichiarato le sue origini ebraiche a Matrix (programma di Canale 5 condotto da Enrico Mentana), cosa ai più sconosciuta.

Attore tra i più discussi della sua generazione: c'è chi lo reputa attore completo, chi invece un caratterista. Ha iniziato con ruoli anche principali nelle commedie italiane dei primi anni ottanta (Amarsi un po', Vacanze di Natale, Vacanze in America) per poi essere scelto per personaggi più drammatici (Soldati - 365 all'alba, con Massimo Dapporto, Ultrà, di Ricky Tognazzi, Mery per sempre, di Marco Risi), passare per la prima stagione di fiction italiane (metà anni novanta) e consolidare la sua fama in ruoli differenti e originali (I mitici - Colpo gobbo a Milano).

Interpreta il politico di Alleanza Nazionale ex-neofascista in Caterina va in città di Paolo Virzì ed il badogliano "comandante Nord" ne Il partigiano Johnny di Guido Chiesa, ispirato alla prima stesura del romanzo di Fenoglio: due connotazioni politiche per un attore che non ha mai negato le sue simpatie per la sinistra progressista e comunista italiana.

Nel 1985 fu coinvolto insieme al calciatore Bruno Giordano in un'inchiesta giudiziaria, da cui furono dichiarati consumatori di cocaina ma assolti dall'accusa di spaccio.

Attualmente è uno dei volti più celebri del cinema italiano.

Un ritorno alle origini "caratteristicistiche" è rappresentato dall'uscita nel 2005 nelle sale del suo film Il ritorno del Monnezza, diretto da Carlo Vanzina, in cui interpreta il figlio di Nico Giraldi (il popolare Monnezza interpretato da Tomas Milian e doppiato dal padre di Claudio, Ferruccio).

Nel 2006 si è dato alla fiction: 48 ore e I Cesaroni, serie tv in onda su Mediaset dove ha interpretato il ruolo di Giulio Cesaroni, ispirata alla spagnola I Serrano; in essa comparirà anche nella seconda e terza serie.

Nel 2007 ha condotto la popolare trasmissione di Canale 5 Scherzi a parte insieme alla showgirl Valeria Marini e alla ex miss Italia Cristina Chiabotto.

Nel 2007 ha fatto l'arbitro per la partita commemorativa degli ottanta anni della A.S. Roma assieme a Max Tortora e Antonello Fassari.

Il suo prossimo impegno sarà la fiction Tutti gli uomini di Paco, anch'essa spagnola.

Claudio Amendola è stato sposato, dal 1983 al 1997, con Marina Grande, dalla quale ha avuto due figlie, Alessia, nata nel 1984, e Giulia, nata nel 1989. La sua attuale compagna è l'attrice Francesca Neri, dalla quale ha avuto, nel 1999, il figlio Rocco. E' inoltre un grande tifoso della Roma .

Per la parte superiore



Source : Wikipedia