CIO

3.4151515151583 (990)
Inviato da david 01/03/2009 @ 23:42

Tags : cio, giochi olimpici, sport

ultime notizie
Ciò che unisce una “carnezzeria” al terremoto - Bloggalo!
C'è una carnezzeria a Palermo (sì, carnezzeria, perché sia chiaro il luogo in cui si trova) che promette sulla sua insegna: “l'evoluzione della carne rossa e bianca”. Ero sulla moto, passavo velocemente, ma il brivido che ha percorso la mia schiena mi...
EDITORIA: CALABRESI, CERCARE SOLUZIONI NUOVE CONTRO LA CRISI - AGI - Agenzia Giornalistica Italia
Alla richiesta di un commento sull'ex direttore Arrigo Levi, Calabresi ha sottolineato: "Cio' che mi piace di lui e' il fatto che nonostante la sua esperienza e tutto quello che ha realizzato e' rimasto, nel suo modo di porsi, di parlare,...
OLIMPIADI: PECHINO 2008, TEST CIO INCHIODANO DAVIDE REBELLIN - Sport-oggi
(AGI/ITALPRESS) - Roma, 28 apr. - Attendono maggiori certezze prima di sbilanciarsi campioni del passato come Francesco Moser e Gianni Bugno, viene umanamente in soccorso al veneto proprio Ricco', la cui squalifica per doping al Cera e' stata ridotta...
CALABRIA: ACCESSO A CREDITO, COLDIRETTI SCRIVE A DRAGHI - Asca
La Coldiretti chiede ai due autorevoli esponenti delle Istituzioni un attento e continuo monitoraggio su cio' che accade nel sistema creditizio calabrese. ''Occorre - prosegue nella lettera Molinaro - che ci sia una educazione finanziaria che in questa...
SALUTE: OMEOPATIA SETTORE IN CRESCITA, 10 MILIONI DI ITALIANI L ... - Il Riformista
Paola Frassinetti (Pdl), come parlamentare, ma soprattutto come vice presidente della Commissione Cultura e Scienza della Camera dei Deputati, aggiunge: ''Cio' che in Italia accade e' che la direttiva di fatto manca di applicazione, con grave danno non...
Soci 2014/ Cio a organizzatori russi: Rispettare tabella lavori - Virgilio Notizie
Jean Claude Killy, presidente della commissione coordinatrice del Cio, oggi ha chiuso una visita di due giorni a Soci esortando gli organizzatori delle Olimpiadi a rispettare la tabella di marcia dei lavori. I responsabili del progetto Soci 2014 hanno...
I Cio meno It e più vicini al business - Channel Insider
Questo è in sintesi il messaggio di Ezio Viola, Group vice president e General Manager Emea vertical markets & Insights Idc emerso durante la Cio Conference 09. Micro imprese e artigiani ma anche studi professionali. Sono state queste categorie...
Fini, nessuna nuova parrocchia, voglio dire cio' che penso - L'Unità
... del contributo che intende dare alla politica anche nelle vesti di terza carica dello Stato: ''continuero' a porre problemi, magari con la volonta' o la presunzione di contribuire a guardare al domani e non a cio' che e' oggi....
FIAT: SACCONI, CIO' CHE PREOCCUPA E' IL PRESENTE SENZA ACCORDI - Asca
(ASCA) - Roma, 11 mag - A preoccupare e' la situazione attuale in mancanza di accordi. Cosi' il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, a margine di una tavola rotonda dell'Abi, risponde ai giornalisti su possibili chiusure di impianti da parte del...
COLT partner della CIO Conference 2009 a Milano - FullPress.it
Milano – COLT, operatore leader in Europa per le telecomunicazioni aziendali, parteciperà in qualità di Partner alla CIO Conference 2009 che si terrà a Milano il 12 Maggio 2009 presso l'Hotel Sol Melià. L'evento, giunto ormai alla sua quinta edizione,...

Ciò che l'occhio non vede

Ciò che l'occhio non vede è un film documentario del 1973,composto da otto episodi sulle olimpiadi di Monaco 1972 diretto da otto grandi registi: Milos Forman, Kon Ichikawa, Claude Lelouch, Yuri Ozerov, Arthur Penn, Michael Pfleghar, John Schlesinger e Mai Zetterling. Il film ha vinto il Golden Globe come miglior documentario 1974.

Settembre nero è solo sfiorato negli otto episodi del film, che invece ci raccontano le gesta degli alteti protagonisti di quella funesta edizione dei Giochi olimpici o si limitino a descrivere le immagine commentate da sottofondi sinfonici e dalle musiche di Henry Mancini.

Per la parte superiore



Ciò non accadrebbe qui

Ciò non accadrebbe qui (titolo originale: Sånt händer inte här) è un film di Ingmar Bergman, realizzato nel 1950.

Si tratta di un film a tesi, di contenuto anticomunista.

La vicenda è ambientata in Svezia durante la Seconda guerra mondiale. Narra le traversie di una rifugiata che cerca di sfuggire alle spie comuniste.

Il nome di del personaggio Atkä Natas, un essere malvagio, anagrammato (Äkta Satan) in svedese significa "vero satana".

Per la parte superiore



Ciò che poteva essere

Ciò che poteva essere, conosciuto anche come Ciò che poteva essere '99 è una canzone dei Gemelli Diversi. É il terzo ed ultimo singolo estratto dall'album di esordio del gruppo milanese Gemelli Diversi, pubblicato nel 1998.

Per la parte superiore



121a Sessione CIO e XIII Congresso Olimpico

La 121a Sessione CIO e XIII Congresso Olimpico si svolgerà a partire dal 1 ottobre 2009 a Copenaghen.

L'evento concentra sia la 121a Sessione del Comitato Olimpico Internazionale che il XIII Congresso Olimpico. I lavori saranno ospitati al Bella Center – Copenhagen Congress Center mentre la cerimonia di apertura avverrà alla Copenaghen Opera House.

In totale sono previsti circa 1.200 partecipanti.

Con Sessione CIO si intende l'Assemblea Generale del Comitato Olimpico Internazionale a cui partecipano i 107 membri (più 24 membri onorari) e il Comitato Esecutivo del CIO e che viene tenuta ogni anno.

L'annuncio verrà dato il 2 ottobre 2009. Alla presentazione delle candidature si attende la partecipazione del Presidente degli Stati Uniti d'America, dell'Imperatore del Giappone, del Presidente del Brasile e della Famiglia reale spagnola.

Al momento solo softball, rugby, squash e golf hanno effettivamente inviato la risposta al questionario del CIO relativo alla richiesta di inserimento nel programma olimpico.

I Congressi Olimpici sono tenuti ogni 15/20 anni e sono il modo per assicurare continuità di lavoro al Movimento Olimpico, assicurandosi dei progressi di olimpismo e spirito olimpico. Partecipano ai congressi olimpici i membri del CIO, i rappresentanti delle federazioni sportive internazionali, dei comitati olimpici nazionali e dei comitati di organizzazione dei Giochi Olimpici, oltre che i giudici e i tecnici.

Per la parte superiore



Cio (città)

Cio-Kios (greco: Kίος, o Kείος, traslitterato anche in Kios e Keios, ed in seguito come Prusa, Prusias e Prusias ad Mare; latino: Cius) fu una città dell'antica Grecia al confine con il Propontis (ora noto come Mar di Marmara), in Bitinia. Ebbe una lunga storia, e venne citata da Omero, Aristotele e Strabone. Venne colonizzata dai mileti divenendo un importante centro di commercio. Si unì alla lega etolica, e venne distrutta da Filippo III di Macedonia. Venne in seguito ricostruita da Prusia I, che gli diede il suo nome. Fu un'importante tappa lungo l'antica Via della seta, divenendo nota per la sua ricchezza. In seguito allo scambio di popolazioni tra Grecia e Turchia del 1923, i rifugiati greci provenienti da Cio si stabilirono presso il villaggio di Nea Kios, in Argolide (Grecia). Rimangono pochi resti dell'antica città e del suo porto. Più ad occidente si trova l'attuale città di Gemlik, Provincia di Bursa, Turchia.

Per la parte superiore



Source : Wikipedia