Brno

3.402996845424 (1268)
Inviato da gort 06/03/2009 @ 22:13

Tags : brno, repubblica ceca, europa, esteri

ultime notizie
Superbike: novità Aprilia? Solo per Brno (con test) - BikeRacing.it
Aprilia infatti potrà testare soltanto a Brno, dove è già programmata una due giorni di prove con i piloti ufficiali (Max Biaggi e Shinya Nakano) ed il tester Alex Hofmann, visto a Monza nel mese di aprile (dove Aprilia ha girato con il Test Team,...
La passione per la Motogp aiuta i carabinieri - NanoPress
Il fatto e' accaduto a Sacile, in provincia di Pordenone, dove una pattuglia dei CC ha fermato un'auto sospetta con a bordi tre stranieri che hanno mostrato documenti comunitari con provenienza dalla Repubblica Ceca e in particolare da Brno ma...
Czech Endurance - Brno: ancora sfida tra DTM e GT1 - Racingworld.it
Per la prima gara della stagione, in programma a Brno il 25 Aprile, erano 29 le vetture al via, tra le quali spiccavano le ex-DTM, le due Audi A4 R12 (V8 4000cc per circa 460cv) del 'Bohemia Racing Team' e le Mercedes C Klasse il per gli equipaggi...
Maserati ricorda il suo Gigi Omaggio a Villoresi - La Repubblica
Il resto è storia, con Villoresi che corre per il Tridente ininterrottamente dal 1936 al 1949 e vince di tutto, dalla Targa Florio del 1939 e 1940, alla Coppa Acerbo del 1938 e 1939, dal gran premio di Brno del 1937, a quello di Silverstone nel 1948....
AVG apre il Centro Intenazionale di Ricerca - Data manager online
AVG Technologies ha recentemente annunciato l'apertura del suo Centro Internazionale di Ricerca a Brno, nella Repubblica Ceca. L' AVG Malware TRAP Centrum (M-TRAP – Malware Trending, Reporting, Analysis, and Prevalence) raccoglie e studia informazioni...
Essere donna (dell'Est) oggi: i nuovi volti femminili dell'Europa - cafebabel.com
Dopo aver studiato cinematografia Anna, grazie alla sua tenacia e precisione, a 28 anni è docente e ricercatrice all'istituto di cinematografia della Masaryk University di Brno. Pubblica saggi in più lingue su film muti e sullo sviluppo storico delle...
Seconda cicogna per Buffon-Seredova: l'intervista ad Alena sulla ... - Blogosfere
Alena, ti incontriamo nelle vesti di madrina di una serata a favore dell'Unicef: il concerto della Filarmonica di Brno all'auditorium Mahler di Milano. Rappresento il consolato della Repubblica Ceca, è un progetto che la Repubblica Ceca ha voluto fare...
ANGELI E DEMONI/ Oscurantismo della Chiesa verso la scienza? Nulla ... - Il Sussidiario.net
Era frate agostiniano nel monastero di Brno, in Slovacchia all'inizio del secolo scorso. E, incredibile a dirsi, chi inventò la fecondazione artificiale? Lazzaro Spallanzani… sacerdote emiliano del settecento, che trovava il tempo di sperimentare la...
ESPN ripropone i GP più belli della classe regina - Motocorse.com
Dal GP di Catalunya del 1992 a quello di Valencia del 2000, passando per Imola e Brno 1996, ESPN Classic permetterà di rivedere in azione i campioni che hanno scritto la storia del motociclismo. Si potranno rivivere le gesta di mostri sacri del calibro...

Circuito di Brno

Mappa del circuito

Il Circuito di Brno (denominato ufficialmente Circuito di Masaryk dal nome del primo presidente della nazione Tomás Masaryk) è la sede storica del Gran Premio motociclistico della Repubblica Ceca ed è situato a 14 Km a nord-ovest della località omonima della Repubblica Ceca (1 km dall'uscita 182 dell'autostrada D1).

Negli anni '20, seguendo gli esempi di altri circuiti europei particolarmente lunghi come il Nürburgring, fu realizzato il primo percorso su strade solitamente aperte al traffico, dalla lunghezza di 29,142 km. Le prime edizioni della corsa, nell'allora Cecoslovacchia vennero disputate tra auto da corsa e vissero sui duelli di piloti come Tazio Nuvolari, Rudolf Caracciola e Luigi Villoresi.

Dopo la seconda guerra mondiale il percorso venne accorciato a 17,8 Km e nel 1949 vide la prima corsa del dopoguerra con la vittoria di una Ferrari a ruote scoperte.

Dal 1950 iniziarono anche le competizioni motociclistiche, pur non facendo ancora parte delle gare del motomondiale che giunse per la prima volta su questo tracciato solo nel 1965, dopo una ulteriore modifica del percorso, accorciato una altra volta a 13,9 km.

La prima edizione del Gran Premio vide, nella classe 500, una doppietta della casa italiana MV Agusta con alla guida Mike Hailwood e Giacomo Agostini, mentre nella Classe 250 si impose Phil Read con la Yamaha e nella classe 125 una Suzuki.

Una ulteriore ristrutturazione accorciò ancora il circuito a 10,9 Km nel 1975 ma, a causa delle sempre più rigorose norme di sicurezza imposte ai circuiti, ospitò per vari anni solamente prove dei campionati minori di motociclismo, fino al 1986.

Nel 1987 fu inaugurato il nuovo circuito permanente in un'area non troppo distante da quella originaria di cui è stata mantenuta quale ricordo l'area dei box. Il Motomondiale vi corre da allora regolarmente, con una interruzione nel 1992. Vi si disputano anche gare del campionato mondiale Superbike.

Negli anni recenti vi si sono svolte prove, condotte da David Coulthard per valutare la possibilità di poter effettuare su questo circuito un Gran Premio di Formula 1 e l'8 ottobre 2006 ha ospitato una prova della serie automobilistica A1 Grand Prix. Per quanto riguarda il mondo dell'automobilismo ospita competizioni del WTCC.

Da un punto di vista tecnico è caratterizzato dalla presenza di un primo tornante (Frantisek Statny) a destra, poi immediatamente dopo si ha una curva a sinistra che è seguita da un rettilineo di 500 m circa che comincia in leggera ascesa per poi finire in leggera discesa (formando così una gobbetta), poi si ha una chicane sinistra-destra, un rettilineo in discesa, una zona guidata caratterizzata da 5 curve (detta Stadion) di cui 3 a destra e 2 a sinistra, poi si ha un rettilineo in discesa a cui segue un tornante a destra (Kevin Schwantz), qui il circuito comincia a salire per arrivare alla seconda chicane sinistra-destra, a cui segue un rettilineo in salita che termina con la curva a S finale (anch'essa sinistra-destra).

Nel 2008 è stato completamente riasfaltato.

Per la parte superiore



2889 Brno

2889 Brno è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1981, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,0228695 UA e da un'eccentricità di 0,1122670, inclinata di 9,49353° rispetto all'eclittica.

Il suo nome è dedicato alla città ceca di Brno.

Per la parte superiore



Brno

Brno (Repubblica Ceca)

Brno (in tedesco Brünn, in passato era chiamata in italiano Bruna), con una popolazione di 390.000 abitanti, è la seconda città della Repubblica Ceca. È il centro principale della Moravia ed il capoluogo della regione della Moravia meridionale, oltre che del distretto di Brno-město e di Brno-venkov.

La città è situata nella parte sud-orientale della nazione, alla confluenza dei fiumi Svitava e Svratka. Si trova al centro della regione storica della Moravia e circa a metà strada fra Cracovia e Vienna.

Brno cresce ai piedi dei colli Spielberg e Petrov, siti colonizzati dall'antichità. Nel XI secolo diventa castello dei principi feudatari della Moravia e nel XII secolo sede dei margravi della Moravia. Nel 1243 viene trasformata in città murata per opera di Venceslao I.

Nel 1435 a Brno vengono concluse le trattative tra gli abitanti di Praga, il re Sigismondo e i rappresentanti del Concilio di Basilea. Nel 1645 resiste all'attacco delle truppe svedesi guidate da Torstenson bloccando la sua avanzata verso Vienna. Nel 1742 resiste anche all'assedio delle truppe prussiane. Sul finire del 1805 viene occupata da Napoleone. Dal 1820 al 1830 nella fortezza dello Špilberk adibita a carcere vengono rinchiusi Silvio Pellico ed altri aderenti alla Carboneria, insieme ad altri prigionieri politici ungheresi.

Nella secondo metà del 1800, Mendel fece nell'abbazzia agostinia di S. Tommaso i suoi celebri esperimenti, che furono i precursori della genetica e della moderna biologia.

Con la rivoluzione industriale, la città diventa uno dei centri industriali dell'Austria. A partire dalla fine della prima guerra mondiale, Brno fa parte della Repubblica Ceca. Talvolta viene chiamata la Manchester ceca, perché anche oggi ospita diverse fabbriche conosciute a livello mondiale. È sede di ricerca e di studi con l'università dedicata a Masaryk fondata nel 1919.

La città è il centro politico e culturale della regione della Moravia meridionale.

Villa Tugendhat, costruita negli anni '20, vicina al centro della città, è conosciuta come un monumento di architettura moderna, ed è stata riconosciuta come patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 2002.

Il particolare dialetto parlato a Brno si chiama hantec.

Il famoso Circuito di Masaryk, dove tra l'altro si svolgono tutti gli anni gare di Motomondiale, è situato a 16 chilometri a nord-ovest della città.

La squadra di calcio Boby Brno rappresenta la città. Milita nella massima serie ed ha partecipato anche ad alcune competizioni europee (vedi Coppa delle Coppe 1993-1994 e Coppa Uefa 1998).

Per la parte superiore



Gran Premio motociclistico della Repubblica Ceca

Flag of the Czech Republic (bordered).svg

Il Gran Premio motociclistico della Repubblica Ceca è una delle prove che compongono il motomondiale.

La sua prima edizione risale al 1965, naturalmente come Gran Premio della Cecoslovacchia essendo le due nazioni a quel tempo ancora unite, e si disputava su un circuito stradale molto diverso dall'attuale, di una lunghezza molto più elevata e con un notevole grado di pericolosità.

Proprio la mancanza di sicurezza fece interrompere la competizione iridata dal 1982 fino all'approntamento di un nuovo percorso maggiormente idoneo. Oggi si corre sul circuito di Brno nelle vicinanze della località omonima. Questo Gran Premio fa nuovamente parte del calendario del mondiale ininterrottamente dal 1987, fatta salva l'interruzione del 1992, anno della scissione dalla Slovacchia.

L'edizione del Gran Premio valida per il Motomondiale 2008 si è disputata il 17 agosto 2008.

Valentino Rossi qui ha ottenuto nel 1996 la sua prima vittoria nel Motomondiale e l'anno successivo ha conquistato il suo primo titolo iridato nella classe 125, in questo circuito ha ottenuto sei vittorie in tutte le categorie di moto con cui vi ha corso (Classe 125, Classe 250, Classe 500 e MotoGP).

Questo evento è stato premiato dall'IRTA (associazione dei team del motomondiale) nel 1999, 2004, e 2007 come miglior Gran Premio dell'anno, solo il Gran Premio motociclistico d'Italia che si è svolto sul circuito del Mugello ha ottenuto più successi (4), mentre il Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana che si corre sul circuito di Valencia è anch'esso a tre successi in questa classifica.

Per la parte superiore



Zbrojovka Brno

Una Z4

Zbrojovka Brno è un costruttore di armi da fuoco di Brno, Repubblica Ceca. Un tempo l'azienda ha prodotto anche veicoli.

Per la parte superiore



1. FC Brno

L'1. FC Brno è una squadra di calcio di Brno, Repubblica Ceca. Insieme a Slavia Praga e Sparta Praga è fra le compagini calcistiche più popolari della nazione.

I colori sociali della squadra sono il rosso ed il bianco.

Per la parte superiore



Diocesi di Brno

Dieceze Brno CoA.jpg

La diocesi di Brno (in latino: Dioecesis Brunensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Olomouc. Nel 2006 contava 533.000 battezzati su 1.354.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Vojtěch Cikrle.

La diocesi comprende la Moravia meridionale. La sede episcopale è la città di Brno, dove si trova la chiesa principale della diocesi, la cattedrale dei santi Pietro e Paolo.

Il territorio è suddiviso in 453 parrocchie.

La diocesi è stata eretta il 5 dicembre 1777, ricavandone il territorio dalla diocesi di Olomouc, che contestualmente è stata elevata ad arcidiocesi metropolitana.

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 1.354.000 persone contava 533.000 battezzati, corrispondenti al 39,4% del totale.

Per la parte superiore



Source : Wikipedia